FIN - C.R.Piemonte e Valle d'Aosta

SERIE A2 MASCHILE: LA REALE MUTUA TORINO 81 IREN VINCE IN TRASFERTA CONTRO COMO NUOTO RECOARO

PN  ·  Pubblicata il 19/12/2021

Alla piscina Pia Grande di Monzala Reale Mutua Torino 81 Iren vince contro il Como Nuoto Recoaro: il risultato finale è 4-5.
Le parole di coach Simone Aversa riguardo al match: Finiamo questa prima parte del campionato con una bella vittoria in trasferta che ci ridà entusiasmo e ci farà passare delle feste serene. Non dovremo però abbassare la nostra intensità nel lavoro. La partita è stata un po’ condizionata dal sole che penetrava dalla vetrata alle spalle di una delle due porte: ha condizionato il loro attacco nei primi due temi, e il nostro della seconda metà della gara. Questo spiega anche il punteggio basso.
Ad ogni modo, la vittoria è meritata per quello che si è visto in vasca: abbiamo difeso molto bene, ad esclusione di un paio di sbavature nel finale che hanno permesso al Como di rientrare, chiaramente ci hanno provato fino alla fine. Voglio ringraziare i ragazzi per la prestazione, tutti hanno dato il loro contributo per la vittoria di oggi, anche chi è rimasto a casa e non è stato convocato. Voglio citare Giorgio Costantini, fino ad adesso senza minuti in questo campionato: è sempre presente, si allena sempre molto bene, è una risorsa importante della squadra per tenere alto il livello degli allenamenti in settimana”.
 
COMO NUOTO RECOARO – REALE MUTUA TORINO ’81 IREN 4 – 5 (1-2, 0-2, 0-0, 3-1)
 
COMO NUOTO RECOARO:F. Viola, S. Shvedov 1, F. Bet 1, A. Rosanò, M. Birigozzi, G. Bertotto, M. Beretta, G. Gennari, E. Ciardi, J. Pellegatta, G. Marchetti 1, M. Fusi, N. Filippelli 1. All. Zimonjic
REALE MUTUA TORINO ’81 IREN:1 M. Aldi, V. Lisica 1, J. Colombo 1, E. Azzi, A. Maffè, S. Oggero 1, M. Costa 1, G. Ermondi, M. Di Giacomo 1, G. Novara, A. Scarpari, L. Cigolini, G. Costantini. All. Aversa
Arbitri:D'Antoni – Bonavita
Note:Usciti per limite di falli Colombo (T) e Cigolini (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Como Nuoto Recoaro 2/10 + un rigore e Reale Mutua Torino 81 Iren 1/8.
 
Foto di Max Ligas