FIN - C.R.Piemonte e Valle d'Aosta

LA REALE MUTUA TORINO 81 IREN INIZIA IL CAMPIONATO CON UNA VITTORIA!

PN  ·  Pubblicata il 13/11/2021

Alla Piscina Stadio Monumentale la Reale Mutua Torino 81 Iren esordisce con una vittoria: la partita con la RN Imperia 57 finisce 10-8.
È stata una partita che inizialmente ha visto i giocatori gialloblù un po’ compassati ma, dalla terza parte di gara in avanti, la squadra guidata da Simone Aversa si è dimostrata superiore sia fisicamente che tecnicamente ai liguri.
“Tecnicamente non è stata una bella partita, siamo venuti fuori dal terzo tempo in avanti”. Dice Aversa parlando del match di oggi.  “Non dobbiamo regalare due tempi agli avversari, eravamo un po’ contratti. L’ambiente ha fatto il suo a livello emotivo, soprattutto per i ragazzi più giovani che lo scorso anno avevano esordito a porte chiuse. Nel corso della gara però alla fine il pubblico ci ha spinto dalla parte giusta. L’obiettivo è fare il meglio possibile. Mi aspettavo che alla lunga potessimo venir fuori fisicamente trovando alcuni spazi in più, e così è stato. Sono contento in ogni caso per la vittoria”.
 
REALE MUTUA TORINO ’81 IREN – RARI NANTES IMPERIA 10-8 (2-2, 0-1, 5-3, 3-2)
REALE MUTUA TORINO ’81 IREN:Aldi, Lisica 2, Colombo 3, Azzi 1, Maffè, Oggero 2, Costa, Ermondi, Di Giacomo, Novara 1, Ligas, Cigolini 1, Costantini. All. Aversa
RARI NANTES IMPERIA 57:Merano F., Grosso, Parolini, Bracco, Gandini, Merano G., Lengueglia 2, Corio 2, Taramasco N., Somà 1, Rocchi, Cesini, Taramasco F. 3. All. Pisano.
Arbitri:Baretta, Iacovelli
Delegato FIN: Costa
Note:
Uscito per limite di falli: Azzi (Torino ‘81) nel quarto tempo.
Superiorità numeriche: Torino ‘81 5/9 +1 rigore, Imperia 57 3/17.