FIN - C.R.Piemonte e Valle d'Aosta

Norme Generali 2018-2019

SALVAMENTO AGONISTICO  ·  Pubblicata il 26/10/2018

Norme generali Salvamento 2018/2019

Si ricorda che i Dirigenti, presenti in affiliazione, possono svolgere funzioni di accompagnatore e possono accedere al piano vasca.

I Tecnici presenti in affiliazione, per rappresentare la Società, devono possedere la qualifica di ALLENATORE oppure essere muniti di lettera di deroga rilasciata dal Settore Istruzione Tecnica della FIN Roma. Tesserini e lettere di deroga devono SEMPRE essere accompagnati da un documento di identità valido.

Il programma orario e la sequenza gare delle varie manifestazioni vengono pubblicati successivamente alla chiusura delle iscrizioni.

Le Società sono invitate a consultare periodicamente il sito internet www.federnuoto.piemonte.it sul quale sono riportati eventuali aggiornamenti al presente calendario.

Per ulteriori informazioni scrivere a: salvamento@federnuoto.piemonte.it

IMPIANTI DI GARA

Piscina “Usmiani” – via Olivero 40 – Torino

Piscina “Palazzo del Nuoto” – via Filadelfia 73, Torino

 

ISCRIZIONI

Tutte le iscrizioni gara vengono pagate anticipatamente attraverso un borsellino elettronico a scalare. Si ricorda alle società e ai tecnici di verificare periodicamente la giacenza di tale borsellino e di effettuare eventuali ricariche in tempo utile. Il sistema rifiuterà le iscrizioni qualora non fossero presenti fondi sufficienti.

 

Iscrizioni individuali

Gli incaricati delle Società devono effettuare le iscrizioni on-line accedendo dall’area riservata del nuovo gestionale FIN alla pagina https://portale.federnuoto.it

Sulla bacheca di ogni utenza è presente il documento in PDF che contiene le istruzioni dettagliate per l’iscrizione (FinGareNuoto-EventiIscrizioni-Federazioni-Comitati-Società Rev0)

 

I tempi di iscrizione sono proposti automaticamente dal sistema e non sono modificabili manualmente. Si riferiscono a tutte le manifestazioni svolte sul territorio nazionale a partire dal’1/10/2017

IL “PORTALE ISCRIZIONI” PROPONE I TEMPI SENZA CONVERSIONE (vasca mt. 25/50, crono manuale/automatico); la stessa viene eventualmente effettuata dal sistema a chiusura delle iscrizioni.

La chiusura delle iscrizioni, salvo che non sia diversamente specificato dal regolamento particolare di ciascuna manifestazione, per tutte le categorie è fissata al penultimo mercoledì precedente la gara,

Oltre tale termine, le Società possono inviare, ENTRO E NON OLTRE IL MERCOLEDI' PRECEDENTE LA GARA, ulteriori iscrizioni via email che sono, però, considerate “tardive”.

Non si accettano iscrizioni pervenute oltre i termini previsti.

Le Società devono accertarsi telefonicamente che le iscrizioni “tardive” siano state regolarmente ricevute.

 

Iscrizioni staffette

A partire da questa stagione vi è l'obbligo di iscrivere anche le staffette sul nuovo gestionale FIN.

Gli staffettisti potranno essere indicati a bordo vasca a patto che siano già iscritti a gare individuali. Gli atleti che non lo fossero, dovranno essere necessariamente inseriti nell'anagrafica della manifestazione (comparendo come staffettisti, al momento dell'iscrizione della staffetta) pena l'esclusione dalla manifestazione.

Si comunica che le iscrizioni delle staffette sul nuovo gestionale (da questa stagione obbligatorie) sono a tutti gli effetti definitive e seguono le medesime regole delle iscrizioni individuali.

E' quindi necessario indicarne eventuali assenze: in mancanza delle stesse, verrà applicata la sanzione relativa ai Non Partiti.

 

Assenti e Non partiti

 

Gli atleti assenti devono essere comunicati il giorno della manifestazione, utilizzando l'apposito modulo da consegnare alla Segreteria F.I.N. fino a 20 minuti prima della fine del riscaldamento.

Gli assenti dichiarati dopo il suddetto termine o non dichiarati sono considerati “non partiti”. 

Riepilogo tasse gara

* Come previsto dalla Circolare Normativa 2018/2019

 

NOTA BENE

Al termine di ogni manifestazione la segreteria amministrativa caricherà in economato della società l’importo corrispondente (ammenda 75€ + iscrizioni tardive 7.50€ atleta/gara)

 

Atleti fuori regione: Vedi Regolamento Nazionale Settore Salvamento Agonistico