FIN - C.R.Piemonte e Valle d'Aosta

Un pomeriggio di aggiornamento per aprire ufficialmente la stagione del SIT

FIN  ·  Pubblicata il 16/10/2018

Si è svolto sabato scorso l'incontro di aggiornamento per docenti regionali, collaboratori ed esperti FIN-SIT. Una cinquantina in tutto, radunati all'hotel Diplomatic di via Cernaia in un appuntamento tradizionale e formativo, utile oltretutto per rimanere al corrente con le ultime indicazioni federali relative a istruttori e allenatori. Otto i relatori intervenuti, anticipati dal saluto di Andrea Cuteri, consigliere del comitato regionale FIN Piemonte e Valle d'Aosta. I lavori si sono aperti alle 14 con i due interventi di Lorella Valandro e Loredana De Grandis, che hanno fornito informazioni riguardanti amministrazione e segreteria. Ha quindi preso la parola Cristiano Guerra, coordinatore del SIT – Settore Istruzione Tecnica del comitato regionale piemontese, che ha presentato un'analisi dei dati relativi alla scorsa stagione e alcune novità di quella appena cominciata. In particolare, nel periodo settembre 2017-settembre 2018 si sono registrate in Piemonte e Valle d'Aosta 448 ore di docenza distribuite su cinque province; 48 le ore complessive dedicate agli esami, per un totale di 299 corsisti formati.

 

Il pomeriggio è proseguito con l'intervento di Elena Grosso, consigliere nazionale della FINP – Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, che ha trattato l'argomento “Legge 170 dell'8/10/2010 – Nuove norme in materia di disturbi specifici dell’apprendimento”. Simona Bergadano, Luca Stanzani e Luca Vassallo, Docenti formatori regionali FIN-SIT, hanno trattato rispettivamente i temi di “Esercizio del gioco. Ri-conoscere l'aula”, “Costruzione della tecnica di base. Presupposti e obiettivi” e “Soddisfazione del corsista”. Dopo la pausa e la foto di gruppo il pomeriggio è proseguito e si è concluso con la relazione del professor Roberto Formenti, docente nazionale e coordinatore del SIT del comitato regionale FIN Lombardia, che ha approfondito il tema della valutazione nei suoi aspetti contenutistici e relativi alla conduzione dell'esame.

 

“Sono davvero molto soddisfatto per la qualità del lavoro svolto dai nostri docenti regionali e dai nostri collaboratori FIN-SIT nel corso della passata stagione” aggiunge Cristiano Guerra, “siamo ripartiti con grande entusiasmo, pronti ad apportare novità ai nostri corsi di formazione federale. Ritengo che gli incontri di aggiornamento per i docenti, come quello svolto sabato a Torino, forniscano ottimi spunti per migliorare la qualità dei nostri corsi”.

 

Già diversi appuntamenti compaiono nel calendario FIN-SIT di Piemonte e Valle d'Aosta per la stagione appena iniziata. Sono disponibili corsi per Allievo Istruttore a Torino, Alessandria, Oleggio (Novara), Biella, Cuneo e Pinerolo; un corso per Istruttore di Base e uno per Istruttore Specialistico di fitness in acqua, entrambi a Torino (tutti i dettagli nella sezione “Formazione” del sito del comitato regionale, a questo link).

 

Per il 2019 sono inoltre in programma i seguenti appuntamenti (ancora da inserire a calendario): corsi di Allievo Istruttore a Sain Vincent (Aosta) e Asti, corso Istruttore di Base a Cuneo e Asti (oppure Alessandria), aggiornamento per Istruttori di Nuoto a Torino. Non mancheranno ulteriori novità.