Coppa Italia, la Torino 81 frena contro il Bogliasco

PALLANUOTO  ·  Pubblicata il 01/10/2017

da ufficio stampa Torino 81

 

Dopo il pareggio conquistato venerd� nella partita d'esordio contro la Florentia, la Reale Mutua Torino 81 Iren ha trovato ieri contro il Bogliasco Bene il primo ko della prima fase di Coppa Italia. 10-5 il punteggio finale del match a favore della squadra ligure (parziali 1-2 1-1 5-2 3-0), che ha bissato il successo della mattinata ai danni della Pallanuoto Trieste e si � portata in testa alla classifica del girone A, a quota 6 punti. Rimane invece a quota 1 la formazione gialloblu, che oggi incontrer� Trieste alle 11 e Savona alle 15.30 con la possibilit� di lottare per il passaggio del turno, riservato alle prime due della graduatoria. Tornando alla sfida di ieri la Torino 81 ha messo in campo una prestazione dai due volti. Ottimo l'avvio, con la prima met� di gara in sostanziale equilibrio e chiusa avanti di un gol dai torinesi (3-2). Opaca la ripresa, nella quale i ragazzi guidati da Simone Aversa hanno perso lucidit� in attacco e solidit� in difesa. Sul tabellino dei marcatori gialloblu ci sono Vuksanovic, autore di una doppietta, Novara, Giuliano, nel giorno del suo 29esimo compleanno, e il giovane neo acquisto D'Souza.

 

“Sono molto contento per come abbiamo interpretato i primi due tempi e per l'approccio, sicuramente migliore rispetto a ieri” commenta il tecnico, “poi probabilmente � emersa un po' di stanchezza e siamo calati in fase difensiva e offensiva, commettendo alcuni errori che abbiamo pagato. Dopo le prime due partite posso comunque ritenermi soddisfatto; questi test ci servono per capire ci� che funziona e ci� su cui dobbiamo lavorare”.

 

Reale Mutua Torino 81 Iren-Bogliasco Bene 5-10 (2-1 1-1 2-5 0-3)

Reale Mutua Torino 81 Iren: Rolle, Pavlovic, Gandini, D’Souza 1, Maff�, Oggero, Gattarossa, Vuksanovic 2, Presciutti, Novara 1, Gaffuri, Giuliano 1, Aldi. All. Aversa

Bogliasco Bene: Prian, Ferrero, Di Somma 1, Lanzoni 3, Brambilla 2, Caliogna, Gambacorta 3 (1 rig), Monari, Cimarosti, Fracas 1, Puccio, Savoyy, Di Donna. All. Bettini

Arbitri: Navarra e Ricciotti

Note: usciti per limite di falli Novara e D’Souza (T) nel quarto tempo. Superiorit� numeriche: Torino 3/7 e Bogliasco 7/11 + un rigore. Spettatori 150 circa

 

Tutti i dettagli sulla seconda giornata di Coppa Italia a questo link

 

Foto LC ZONE Fotografia&Comunicazione