Trofeo Citt� di Andora, un grande successo per chiudere la stagione

SALVAMENTO AGONISTICO  ·  Pubblicata il 25/09/2017

Due giorni di gare senza interruzioni, molto intensi ma altrettanto soddisfacenti. Tra ieri e sabato si � disputato ai bagni “Tortuga Beach” di Andora (Savona) il Trofeo “Citt� di Andora”, manifestazione di nuoto per salvamento – gare oceaniche – aperta a tutte le categorie da Senior a Esordienti A e valida come Trofeo Nazionale. Si � trattato della seconda edizione dell'evento, dopo la prima andata in scena nella seconda met� di maggio. Come in quell'occasione il Trofeo � stato organizzato dai Comitati Regionali FIN Piemonte e Valle d'Aosta e FIN Liguria e accompagnato dall'Ocean Kids, competizione dedicata agli Esordienti B. Al primo posto della classifica per societ� del Trofeo Citt� di Andora si � piazzata la Sa-Fa 2000 Torino, seguita sul podio da Amici Nuoto Riva e Sportiva Sturla; nella top 10 anche Nuotatori Canavesani, Genova Nuoto My Sport, Gs Vigili Del Fuoco Salza, Filgud – Settimo Torinese, Swimming Club Alessandria, Nuotatori Milanesi, Libertas Nuoto Rivoli. Sul podio dell'Ocean Kids sono invece salite Nuotatori Canavesani, Vigili del Fuoco Salza e Amici Nuoto Riva.

 

16 le societ� rappresentate (compresa la Marina Militare), provenienti da Piemonte, Liguria, Lombardia e Trentino Alto Adige, per un totale di quasi 300 atleti di tutte le categorie. Numeri importanti anche tra gli Esordienti A e B, che hanno affrontato le prove con grinta e entusiasmo, sperimentando un tipo di gara molto divertente e sicuramente "insolito" rispetto alle competizioni in vasca cui sono pi� abituati. La partecipazione ha sostanzialmente ricalcato quella della prima edizione del Trofeo, che ha quindi confermato l'ottima risposta di atleti e societ� gi� verificata a maggio.

 

Da segnalare anche la presenza di alcuni atleti delle nazionali assoluta e juniores: Cristina Leanza (Aquatica Torino), Nicol� Di Tullio (Amici Nuoto Riva), Edoardo Giuseppe Pirola (Nuotatori Milanesi) e Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani). A luglio Cristina Leanza ha partecipato ai World Games; Nicol� Di Tullio ha invece preso parte agli Europei di inizio settembre, cos� come gli Youth Edoardo Giuseppe Pirola e Francesca Pasquino.

 

Il programma di gare si � aperto sabato mattina e nella prima giornata ha visto le prove di bandierine, corsa nuoto tavola, corsa nuoto corsa (dedicata agli Esordienti) e staffetta tavola. Ieri si � invece gareggiato nelle specialit� frangente, tavola e staffetta torpedo. Prova conclusiva, quest'ultima, sia del Trofeo Citt� di Andora sia della stagione agonistica 2016/2017 del nuoto per salvamento piemontese.

 

I risultati completi a questo link

 

Foto di Silvia Khachatourian