NUOTO
 
ASSOLUTI UNIPOLSAI: VIBERTI ARGENTO, BRONZO PER FRESIA
 
 

Cala il sipario sullo Stadio del Nuoto di Riccione, si conclude il Campionato Italiano Assoluto UnipolSai: per il Piemonte altre due medaglie!

La prima medaglia piemontese porta la firma di Ludovico Blu Art Viberti (CN Torino) che si aggiudica l’argento nei 50 Rana con 27’’05.

Il secondo successo porta la firma di Francesca Fresia (CS Carabinieri/Aquatica Torino) che conquista il bronzo nei 200 Dorso con una prestazione da 2’12’’22.

Tra le migliori prestazioni della giornata odierna troviamo il  primo posto di Luca Moni (CN Torino) nella finale B dei 50 Rana con 27’’98. Settimo nella finale A di questa distanza Flavio Mangiamele (CN Torino) con 27’’92 mentre arriva nono Gabriele Mancini (GS Marina Militare/CN Torino) con 28’’34.

Nella finale Junior dei 400 Stile Libero femminili conclude in quarta posizione Matilde Varengo (CS Roero) con 4’19’’86.

Si classifica settimo nella finale A dei 400 Misti maschili Lorenzo Altini (CN Torino) con 4’25’’34.

Arriva seconda nella finale B dei 200 Dorso femminili Giada Gorlier (Aquatica Torino) con il crono di 2’15’’74.

Nella finale Junior dei 50 Farfalla Ŕ terza Lucia Tassinario (Team Dimensione Nuoto) chiudendo col tempo di 27’’53. Nella finale B di questa distanza troviamo Sara Curtis (CS Roero) al primo posto con 26’’96, quinta Carola Valle (CN Torino) con 27’’49 e settima Beatrice Demasi (RN Torino) con 27’’61.

In chiusura Ŕ stata premiata la classifica per societÓ, nella classifica civile del settore femminile troviamo nella top 10: al settimo posto il CS Roero (12esimo nella classifica generale) mentre Ŕ nona l’Aquatica Torino (15esima nella classifica generale). Nella top 10 del settore maschile troviamo invece il Centro Nuoto Torino in quinta posizione (nono nella classifica generale).

 

Vai ai risultati completi

Foto Deep Blue Media

 

______________________
Pubblicata il 10/03/2024
Condividi sul tuo