PALLANUOTO
 
SERIE A2 MASCHILE: LA REALE MUTUA TORINO 81 IREN INIZIA LA STAGIONE 2022/23
 
 
Manca poco al primo fischio d’inizio anche per la stagione 2022/23 della serie A2 maschile di Pallanuoto: la Reale Mutua Torino 81 Iren si prepara al primo match in programma domani alle 18.00 alla Piscina Monumentale di Torino.
Nella giornata di ieri la societÓ piemontese ha inaugurato la stagione con la conferenza stampa di presentazione tenutasi al Cral Reale Group dove Ŕ intervenuto anche il Presidente del Comitato Regionale Piemonte e Valle d’Aosta della Federazione Italiana Nuoto Gianluca Albonico: “Mi fa sempre piacere partecipare a questa presentazione, devo dire che la Torino ’81 per il comitato regionale Ŕ un punto di riferimento per tutta la pallanuoto piemontese. La Reale Mutua Torino’81 Iren Ŕ una societÓ molto compatta, non solo per quanto riguarda la prima squadra, ma anche le altre categorie, come i Master ed Under 20 che hanno raggiunto degli eccellenti risultati nella scorsa stagione”.
Il campionato quest’anno si struttura con due gironi da 12 squadre che si affronteranno con gare di andata e ritorno a partire da domani. La regular season terminerÓ il 13 maggio, poi playoff e playout. Ai playoff accederanno le prime quattro di ogni girone, ai playout le penultime e terzultime di ogni raggruppamento, le ultime di entrambi i gironi saranno retrocesse.
Alla vigilia della prima partita di stagione Ŕ Simone Aversa, tecnico e presidente giallobl¨, ad introdurre l’incontro: “Finalmente domani si scende in vasca. La preparazione Ŕ andata bene, sono state nove settimane di lavoro abbastanza intenso, ma tutti i ragazzi hanno risposto bene. Solo due o tre atleti sono un po' in ritardo sulla preparazione perché hanno avuto per infortunio o malattie qualche problema e non sono al 100%. Abbiamo fatto poche amichevoli, abbiamo giocato tanto tra di noi, per˛ cresceremo strada facendo.
Per la partita di domani c’Ŕ sempre un po' di emozione, essendo la prima in casa, ma i ragazzi mi sono sembrati sereni e tranquilli, siamo consci del nostro potenziale. L’Imperia Ŕ una squadra di cui sappiamo poco, probabilmente rinnovata e ringiovanita, ma noi ovviamente vogliamo partire con il piede giusto.
Speriamo che i nostri tifosi ci seguano come la scorsa stagione, con tanto entusiasmo e che i nostri ragazzi delle giovanili vengano a guardare le partite per prendere spunto dagli atleti pi¨ grandi della prima squadra per replicare le loro gesta nei loro campionati di categoria.”
I riflettori sono quindi rivolti sulla piscina del capoluogo piemontese, la partita potrÓ essere seguita sugli spalti della Piscina Stadio Monumentale o anche in diretta streaming sulla pagina Facebook della Reale Mutua Torino 81 Iren.

 


______________________
Pubblicata il 04/11/2022
Condividi sul tuo