NUOTO
 
FINALI DI COPPA BREMA: IL TEAM DIMENSIONE NUOTO VINCE LA SERIE A2 FEMMINILE
 
 
Si conclusa la fase Finale del Campionato Italiano a Squadre – Coppa Caduti di Brema allo Stadio del Nuoto di Riccione, un appuntamento che mancano per ben due anni a causa della pandemia Covid-19, ecco di seguito in risultati della giornata di gara.
Nei 200 Misti della finale di Serie A2 femminile arriva seconda Anita Gastaldi (Team Dimensione Nuoto) col tempo di 2’11’’39 mentre si classifica terza Francesca Fresia (Aquatica Torino) chiudendo la sua gara in 2’13’’58.
Nella finale di Serie A2 femminile dei 100 Rana, Aurora Venturi (Rari Nantes Torino), si classifica al secondo posto col tempo di 1’09’’33.
Nei 200 Rana della finale di Serie A1 Maschile arriva terzo Gabriele Mancini (Centro Nuoto Torino) chiudendo la sua gara in 2’08’’25.
Nei 100 Dorso nella finale di Serie A2 troviamo al primo posto Anita Gastaldi (Team Dimensione Nuoto) con il tempo di 59”28 ed invece seconda Giada Gorlier (Aquatica Torino) che chiude con il tempo di 1’00’’79.
Nella gara dei 200 Dorso, nella fase Finale di Serie A2 femminile, arriva seconda Giulia Carofalo (Rari Nantes Torino) con 2’11’’40 e troviamo invece al terzo posto Cristina Caruso (Team Dimensione Nuoto) col tempo di 2’11’’52
Nella Finale di Serie A1 maschile dei 100 Stile Libero il plurimedagliato atleta olimpico Alessandro Miressi (Centro Nuoto Torino) a vincere la gara chiudendo col tempo di 46’’51.
Nella Finale di Serie A2 femminile die 50 Stile Libero vince Sara Curtis (Team Dimensione Nuoto) che chiude in 25’’27 mentre arriva terza Francesca Buongiorno (Centro Nuoto Torino) con il tempo di 26’’03.
In conclusione di mattinata si sono svolte le staffette 4x100 Stile Libero, nella finale di Serie A2 la formazione del Team Dimensione Nuoto si classifica terza fermando il cronometro a 3’45’’93.
Nei 400 Stile Libero femminili, nella finale di Serie A2, si piazza al terzo posto Cristina Caruso (Team Dimensione Nuoto) che chiude la sua gara in 4’11’’81.
Nella finale di Serie A2 femminile dei 100 Farfalla c’ Giulia Carofalo (Rari Nantes Torino) in terza posizione col tempo di 1’00’’03.
Nei 200 Rana, nella finale di Serie A2 femminile, si classifica seconda Francesca Fresia (Aquatica Torino) con 2'288’’81 mentre arriva terza Aurora Venturi (Rari Nantes Torino) chiudendo in 2’30’’53.
Nella gara dei 200 Dorso Femminili, nella finale di Serie A2, ci sono tre atlete piemontesi in cima alla classifica: vince Anita Gastaldi (Team Dimensione Nuoto) con 2’09’’58, seconda Sara Pusceddu (Aquatica Torino) con 2’10’’36 ed infine terza Paola Lanzilotti (Rari Nantes Torino) con 2’11’’14.
Nei 100 Stile Libero femminile di Serie A2 si classifica seconda Sara Curtis (Team Dimensione Nuoto) che chiude in 55’’09 mentre si piazza al terzo posto Carola Valle (Centro Nuoto Torino) col tempo di 55’’76.
In conclusione di giornata si sono svolte le staffette 4x100 Mista femminile e la 4x100 Stile Libero maschile: nella Finale di Serie A2 femminile arriva seconda la formazione del Team Dimensione Nuoto che ferma il cronometro in 4’05’’53 mentre arriva terza la formazione del Centro Nuoto Torino che chiude in 4’09’’40.
Nella Finale di Serie A1 della staffetta 4x100 Stile Libero maschile si classifica terza la formazione del Centro Nuoto Torino col tempo di 3’14’’81.
Al termine delle gare sono state premiate le societ in base ai punteggi ottenuti: vince la serie A2 femminile il Team Dimensione Nuoto con 102 punti, quinta l’Aquatica Torino (77 punti), sesto il Centro Nuoto Torino (71 punti) e settima la Rari Nantes Torino (69,50 punti). Nella Classifica della Serie A1 Maschile si classifica invece quinto il Centro Nuoto Torino con 72 punti.
 
Foto DBM

______________________
Pubblicata il 15/04/2022
Condividi sul tuo