SALVAMENTO AGONISTICO
 
Campionato Regionale di Categoria - Campionato Italiano di Categoria su Base Regionale, i risultati
 
 

Come per il nuoto, anche le competizioni di salvamento di Piemonte e Valle d’Aosta sono ripartite, oggi con il Campionato Regionale di Categoria. La manifestazione, andata in scena al Palazzo del Nuoto di Torino, Ŕ valida per il Campionato Italiano di Categoria su Base Regionale, con i tempi stabiliti dagli atleti nelle varie specialitÓ che comporranno una classifica a livello nazionale. Nel rispetto delle linee guida ministeriali e federali per ridurre e prevenire il rischio di diffusione del Covid-19, si sono disputate soltanto le sei gare individuali, in un’unica giornata e divise in due turni. Circa 130 i partecipanti, appartenenti alle categorie Ragazzi, Junior, Cadetti e Senior, in rappresentanza di 10 societÓ e per un totale di oltre 370 presenze gara. Nella classifica per societÓ il primo posto Ŕ della Sa-Fa 2000 Torino, che sul podio ha preceduto Centro Nuoto Nichelino e Polisportiva UISP River Borgaro. A completare l’elenco delle prime otto ci sono Nuotatori Canavesani, CS Roero, GS Vigili del Fuoco Salza, Aquatica Torino e Rari Nantes Torino.

 

A livello individuale, hanno raccolto tre titoli regionali Simone Re (Aquatica Torino, 200 ostacoli, 100 percorso misto, 50 manichino Senior), Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani, 200 ostacoli, 100 manichino pinne e torpedo e 50 manichino Cadette) Elisa Dibellonia (Centro Nuoto Nichelino, 100 percorso misto, 100 manichino pinne e torpedo, 200 super lifesaver Junior), Letizia Borra (Aquarium Novi Ligure, 100 ostacoli, 100 percorso misto e 50 manichino Ragazze), Francesco Garino (Polisportiva UISP River Borgaro, 100 ostacoli, 100 manichino pinne e torpedo e 200 super lifesaver Ragazzi) e Giacomo Baiardi (Aquarium Novi Ligure, 100 percorso misto, 100 manichino pinne e 50 manichino Ragazzi).

 

La mattinata si Ŕ aperta con un minuto di silenzio per ricordare Carla Insalatini, giudice di nuoto e nuoto per salvamento, coordinatrice dello staff tecnico dei giudici e arbitri nazionali e internazionali ai Campionati Europei di Salvamento di Riccione 2019, recentemente scomparsa al termine di una lunga malattia.

 

Spazio quindi alle competizioni, al via con la prova a ostacoli, di 100 metri per i Ragazzi e 200 metri per Junior, Cadetti e Senior. In quest’ultima categoria il titolo Ŕ andato a Simone Re (Aquatica Torino), nei giorni scorsi impegnato nel campionato regionale di nuoto e oggi all’arrivo in 2’00’’77. Plurimedagliate nel lungo week end di gare tra le corsie del Palazzo del Nuoto anche Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani) e Giulia Vetrano (Centro Nuoto Nichelino), nuove campionesse regionali - rispettivamente Cadette e Junior - dei 200 ostacoli con i tempi di 2’15’’01 e 2’11’’70. Andrea Cibrario (Centro Nuoto Torino) Ŕ stato invece il pi¨ veloce tra gli Junior in 2’08’’29. Nella mezza distanza riservata ai Ragazzi si sono imposti Letizia Borra (Aquarium Novi Ligure) in 1’11’’99 e Francesco Garino (Polisportiva UISP River Borgaro) in 1’00’’40.

 

Simone Re (Aquatica Torino) ha ottenuto il secondo titolo di giornata nei 100 percorso misto, con il tempo di 1’06’’14. Sul gradino pi¨ alto del podio Senior femminile Ŕ invece salita l’azzurra e compagna di squadra Cristina Leanza, all’arrivo in 1’15’’47. Tra le Cadette prima posizione per Katia Carbonio (Polisportiva UISP River Borgaro) in 1’25’’10, mentre Elisa Dibellonia (Centro Nuoto Nichelino) si Ŕ assicurata la medaglia d’oro Junior in 1’21’’65; nell’analoga categoria maschile ha vinto Jacopo Oro (Rari Nantes Torino) in 1’09’’71. Titoli Ragazzi, infine, per Letizia Borra e Giacomo Baiardi, entrambi tesserati per l’Aquarium Novi Ligure e al traguardo in 1’33’’25 e 1’11’’72 rispettivamente.

 

A chiudere il programma della mattinata sono stati i 100 manichino pinne e torpedo. Doppietta della Rari Nantes Torino nella categoria Senior, con gli ori di Paola Lanzilotti in 1’02’’61 e Davide Petruzzi in 53’’47. Le pluricampionesse italiane di categoria Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani) e Elisa Dibellonia (Centro Nuoto Nichelino) si sono assicurate il secondo titolo di giornata, rispettivamente tra le Cadette in 1’04’’27 e tra le Junior in 1’01’’95. Nelle analoghe categorie maschili successi di Luca Serano (GS Vigili del Fuoco Salza) in 57’’45 e Mattia Cappelli (GS Vigili del Fuoco Salza) in 1’00’’83, vittorioso in volata. Volata vincente anche per Francesco Garino (Polisportiva UISP River Borgaro), alla seconda affermazione di giornata tra i Ragazzi in 1’01’’75. Titolo Ragazze, infine, per Alice Tesauro (Centro Nuoto Nichelino), in 1’11’’36.

 

Nel pomeriggio il programma Ŕ ripartito con i 100 manichino pinne. I titoli Senior sono andati alla plurimedagliata atleta Master Bruna Ravera (Aquatica Torino) in 1’19’’62 e a Matteo Alberti (GS Vigili del Fuoco Salza) in 57’’35. Sophie Frati (Centro Nuoto Nichelino) in 55’’41 e Valentina Pasquino (Nuotatori Canavesani) in 1’01’’14 si sono laureate campionesse regionali rispettivamente Cadette e Junior, mentre nelle stesse categorie maschili sono saliti sul gradino pi¨ alto del podio i fratelli Andrea e Davide Vivalda, portacolori della Sa-Fa 2000 Torino, con i tempi di 51’’74 e 51’’12 rispettivamente. Titoli Ragazzi per Alice Tesauro (Centro Nuoto Nichelino) in 1’09’’90 e Giacomo Baiardi (Aquarium Novi Ligure) in 56’’38.

 

Nei 50 manichino Senior l’Aquatica Torino Ŕ tornata sul primo gradino del podio con la primatista italiana Cristina Leanza (Aquatica Torino) in 36’’06 e con Simone Re in 32’’01. Luca Saluta (Polisportiva UISP River Borgaro) in 33’’73 e Mattia Faccinti (Sa-Fa 2000 Torino) in 32’’71 si sono aggiudicati i titoli Cadetti e Junior rispettivamente. Nelle analoghe categorie femminili hanno vinto la medaglia d’oro le sorelle Francesca e Valentina Pasquino, tesserate per i Nuotatori Canavesani, in 37’’55 e 40’’60 rispettivamente. Per la maggiore delle due si Ŕ trattato della terza affermazione di giornata. Tripletta d’oro completata anche tra i Ragazzi da Letizia Borra e Giacomo Baiardi (Aquarium Novi Ligure), in 45’’63 e 34’’76 rispettivamente.

 

Con i 200 super lifesaver Ŕ calato il sipario sul Campionato Regionale di nuoto per salvamento. Paola Lanzilotti e Davide Petruzzi, compagni di squadra alla Rari Nantes Torino, hanno vinto le rispettive prove Senior in 2’24’’83 e 2’16’’14. Vittorie Cadetti per Alice Magrini (Rari Nantes Torino) in 2’39’’75 e Luca Serano (GS Vigili del Fuoco Salza) in 2’21’’26. Terzo successo Junior per Elisa Dibellonia (Centro Nuoto Nichelino) in 2’37’’19, mentre il titolo maschile Ŕ andato a Lorenzo Mancardo (Sa-Fa 2000 Torino) in 2’30’’38. Terzo oro di giornata, infine, per Francesco Garino (Polisportiva UISP River Borgaro), tra i Ragazzi in 2’34’’73.

 

Risultati completi a questo link

 

Foto LC ZONE Fotografia&Comunicazione

 

Di seguito tutti i podi del Campionato Regionale di Categoria

 

100/200 ostacoli

- Senior M: Simone Re (Aquatica Torino) 2’00’’77.

- Cadette: Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani) 2’15’’01, Maddalena Daraio (Sa-Fa 2000 Torino) 2’22’’33, Alice Magrini (Rari Nantes Torino) 2’22’’47.

- Junior F: Giulia Vetrano (Centro Nuoto Nichelino) 2’11’’70, Elisa Dibellonia (Centro Nuoto Nichelino) 2’18’’14, Sara Pilloni (Sa-Fa 2000 Torino) 2’29’’08.

- Junior M: Andrea Cibrario (Centro Nuoto Torino) 2’08’’29, Mattia Faccinti (Sa-Fa 2000 Torino) 2’10’’78, Lorenzo Fiocco (Centro Nuoto Nichelino) 2’11’’74.

- Ragazze: Letizia Borra (Aquarium Novi Ligure) 1’11’’99, Martina Ruggeri (Polisportiva UISP River Borgaro) 1’13’’57, Giulia Casanova Borca (Nuotatori Canavesani) 1’13’’86.

- Ragazzi: Francesco Garino (Polisportiva UISP River Borgaro) 1’00’’40, Giacomo Baiardi (Aquarium Novi Ligure) 1’00’’94, Andrea Ormezzano (Sa-Fa 2000 Torino) 1’01’’77.

 

100 percorso misto

- Senior F: Cristina Leanza (Aquatica Torino) 1’15’’47, Agnese De Pasquale (GS Vigili del Fuoco Salza) 1’23’’99, Sofia Fresia (GS Vigili del Fuoco Salza) 1’44’’14.

- Senior M: Simone Re (Aquatica Torino) 1’06’’14

- Cadette: Katia Carbonio (Polisportiva UISP River Borgaro) 1’25’’10, Giulia Ugona (Sa-Fa 2000 Torino) 1’26’’39, Lia Bosticardo (Nuotatori Canavesani) 1’26’’89.

- Junior F: Elisa Dibellonia (Centro Nuoto Nichelino) 1’21’’65, Chiara Bono (Centro Nuoto Nichelino) 1’27’’06, Marta Sofia Sandrone (Rari Nantes Torino) 1’28’’91.

- Junior M: Jacopo Oro (Rari Nantes Torino) 1’09’’71, Mattia Faccinti (Sa-Fa 2000 Torino) 1’10’’09, Lorenzo Mancardo (Sa-Fa 2000 Torino) 1’10’’10.

- Ragazze: Letizia Borra (Aquarium Novi Ligure) 1’33’’25, Martina Ruggeri (Polisportiva UISP River Borgaro) 1’36’’06.

- Ragazzi: Giacomo Baiardi (Aquarium Novi Ligure) 1’11’’72, Francesco Garino (Polisportiva UISP River Borgaro) 1’15’’10, Alessandro Ozella (Polisportiva UISP River Borgaro) 1’18’’09.

 

100 manichino pinne e torpedo

- Senior F: Paola Lanzilotti (Rari Nantes Torino) 1’02’’61, Cristina Leanza (Aquatica Torino) 1’05’’34, Bruna Ravera (Aquatica Torino) 1’17’’82.

- Senior M: Davide Petruzzi (Rari Nantes Torino) 53’’47, Matteo Alberti (GS Vigili del Fuoco Salza) 1’01’’98, Davide Finiguerra (GS Vigili del Fuoco Salza) 1’05’’47.

- Cadette: Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani) 1’04’’27, Sophie Frati (Centro Nuoto Nichelino) 1’07’’06, Arianna Schittino (Aquatica Torino) 1’08’’71.

- Cadetti: Luca Serano (GS Vigili del Fuoco Salza) 57’’45, Andrea Vivalda (Sa-Fa 2000 Torino) 59’’14.

- Junior F: Elisa Dibellonia (Centro Nuoto Nichelino) 1’01’’95, Valentina Pasquino (Nuotatori Canavesani) 1’08’’59, Chiara Bono (Centro Nuoto Nichelino) 1’10’’12.

- Junior M: Mattia Cappelli (GS Vigili del Fuoco Salza) 1’00’’83, Lorenzo Mancardo (Sa-Fa 2000 Torino) 1’00’’85, Davide Vivalda (Sa-Fa 2000 Torino) 1’01’’31.

- Ragazze: Alice Tesauro (Centro Nuoto Nichelino) 1’11’’36, Matilde Elisa Migliasso (Centro Nuoto Nichelino) 1’16’’63, Giada D’Agostino (Centro Nuoto Nichelino) 1’20’’57.

- Ragazzi: Francesco Garino (Polisportiva UISP River Borgaro) 1’01’’75, Tomas Guerra (Centro Nuoto Nichelino) 1’01’’77, Ferdinando Panetta (Sa-Fa 2000 Torino) 1’02’’84.

 

100 manichino pinne

- Senior F: Bruna Ravera (Aquatica Torino) 1’19’’62.

- Senior M: Matteo Alberti (GS Vigili del Fuoco Salza) 57’’35, Simone Re (Aquatica Torino) 58’’02, Davide Finiguerra (GS Vigili del Fuoco Salza) 1’01’’89. (Diego Giuglar (Marina Militare) 53’’55)

- Cadette: Sophie Frati (Centro Nuoto Nichelino) 55’’41, Lia Bosticardo (Nuotatori Canavesani) 1’07’’44, Matilde Bellon (Nuotatori Canavesani) 1’12’’66. (Eugenia Norina Hrincu (Polisportiva UISP River Borgaro) 1’10’’26).

- Cadetti: Andrea Vivalda (Sa-Fa 2000 Torino) 51’’74.

- Junior F: Valentina Pasquino (Nuotatori Canavesani) 1’01’’14, Sofia Faragi (Rari Nantes Torino) 1’02’’38, Giada Barale (Rari Nantes Torino) 1’07’’03.

- Junior M: Davide Vivalda (Sa-Fa 2000 Torino) 51’’12, Luca Audisio (CS Roero) 53’’89, Gianluca Caprario (Centro Nuoto Nichelino) 57’’97.

- Ragazze: Alice Tesauro (Centro Nuoto Nichelino) 1’09’’90, Letizia Borra (Aquarium Novi Ligure) 1’10’’49, Sara Servadio (Sa-Fa 2000 Torino) 1’12’’43.

- Ragazzi: Giacomo Baiardi (Aquarium Novi Ligure) 56’’38, Tomas Guerra (Centro Nuoto Nichelino) 56’’44, Andrea Ormezzano (Sa-Fa 2000 Torino) 57’’54.

 

50 manichino

- Senior F: Cristina Leanza (Aquatica Torino) 36’’06, Agnese De Pasquale (GS Vigili del Fuoco Salza) 40’’49, Sofia Fresia (GS Vigili del Fuoco Salza) 48’’77.

- Senior M: Simone Re (Aquatica Torino) 32’’01, Matteo Alberti (GS Vigili del Fuoco Salza) 38’’38. (Diego Giuglar (Marina Militare) 32’’05)

- Cadette: Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani) 37’’55, Katia Carbonio (Polisportiva UISP River Borgaro) 42’’52, Aurora Cattin (Sa-Fa 2000 Torino) 43’’06. (Eugenia Norina Hrincu (Polisportiva UISP River Borgaro) 42’’78)

- Cadetti: Luca Saluta (Polisportiva UISP River Borgaro) 33’’73, Luca Serano (GS Vigili del Fuoco Giovanni Salza) 34’’78.

- Junior F: Valentina Pasquino (Nuotatori Canavesani) 40’’60, Sara Pilloni (Sa-Fa 2000 Torino) 41’’01, Marta Sofia Sandrone (Rari Nantes Torino) 41’’04.

- Junior M: Mattia Faccinti (Sa-Fa 2000 Torino) 32’’71, Lorenzo Mancardo (Sa-Fa 2000 Torino) 33’’68, Jacopo Oro (Rari Nantes Torino) 34’’64.

- Ragazze: Letizia Borra (Aquarium Novi Ligure) 45’’63, Daria Revenco (Sa-Fa 2000 Torino) 46’’29, Sara Servadio (Sa-Fa 2000 Torino) 46’’30.

- Ragazzi: Giacomo Baiardi (Aquarium Novi Ligure) 34’’76, Tomas Guerra (Centro Nuoto Nichelino) 36’’73, Tommaso Chiad˛ Viret (Sa-Fa 2000 Torino) 38’’48.

 

200 super lifesaver

- Senior F: Paola Lanzilotti (Rari Nantes Torino) 2’37’’19, Anna Carbonio (Polisportiva UISP River Borgaro) 2’54’’41.

- Senior M: Davide Petruzzi (Rari Nantes Torino) 2’16’’14, Nicol˛ Simonigh (Aquatica Torino) 2’30’’33.

- Cadette: Alice Magrini (Rari Nantes Torino) 2’39’’75, Maddalena Daraio (Sa-Fa 2000 Torino) 2’39’’88, Arianna Schittino (Aquatica Torino) 2’47’’04.

- Cadetti: Luca Serano (GS Vigili del Fuoco Salza) 2’21’’26, Andrea Vivalda (Sa-Fa 2000 Torino) 2’37’’21.

- Junior F: Elisa Dibellonia (Centro Nuoto Nichelino) 2’37’’19, Anna Carbonio (Polisportiva UISP River Borgaro) 2’54’’41.

- Junior M: Lorenzo Mancardo (Sa-Fa 2000 Torino) 2’30’’38, Edoardo Vicentini (Polisportiva UISP River Borgaro) 2’36’’84, Luca Audisio (CS Roero) 2’40’’56.

- Ragazzi: Francesco Garino (Polisportiva UISP River Borgaro) 2’34’’73, Alessandro Ozella (Polisportiva UISP River Borgaro) 2’40’’67, Andrea Carbonio (Polisportiva UISP River Borgaro) 2’51’’51.


______________________
Pubblicata il 27/07/2020
Condividi sul tuo