SALVAMENTO AGONISTICO
 
German Cup e Orange Cup, piemontesi in nazionale nelle prime gare internazionali della stagione
 
 

Con i tradizionali appuntamenti della German Cup e dell’Orange Cup inizia nella seconda metÓ di novembre la stagione internazionale del nuoto per salvamento. Sono ufficiali le convocazioni delle selezioni azzurre che parteciperanno alle due manifestazioni in piscina, comprendenti - tra gli altri - anche numerosi atleti piemontesi. Alla German Cup, a Warendorf il 23 e 24 novembre, saranno ai blocchi di partenza Federico Gilardi (Fiamme Oro/Rari Nantes Torino), Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani), Paola Lanzilotti e Cristian Barbati (Rari Nantes Torino). All’Orange Cup, a Eindhoven il 30 novembre e 1 dicembre, nuoteranno invece Greta Pezziardi, Francesca Cristetti e Davide Petruzzi, tutti e tre tesserati per la Rari Nantes Torino.

 

All’alba di una nuova stagione di gare internazionali Ŕ da ricordare l’ultimo appuntamento di quella passata. Nella seconda metÓ di settembre a Riccione si sono disputati i Campionati Europei, nei quali gli azzurri delle nazionali assoluta e giovanile hanno raccolto complessivamente 56 podi, piazzandosi al vertice delle classifiche di categoria per nazioni. Al ricco bottino di medaglie hanno contribuito gli atletii piemontesi, chiamati a vestire la maglia azzurra sia nelle gare Open sia in quelle Youth.

 

A livello individuale e per quanto riguarda le prove in vasca, tra i convocati alla German e alla Orange Cup sono saliti sul podio europeo Federico Gilardi (2 ori assoluti), Francesca Cristetti (1 bronzo) e Francesca Pasquino (1 oro e 1 argento Youth). La stessa Francesca Pasquino si Ŕ poi messa in evidenza nelle gare continentali interclub, dove ha vinto un oro anche Davide Petruzzi.

 

L’articolo sul sito della FIN con l’elenco completo dei convocati a questo link

 

Foto LC Zone Fotografia&Comunicazione


______________________
Pubblicata il 07/11/2019
Condividi sul tuo