FONDO
 
Alice Franco medaglia d'argento alla 54esima Capri-Napoli
 
 

Brillano gli azzurri nella 54esima edizione della Capri-Napoli trofeo Farmacosmo. E sul podio femminile c’ anche Alice Franco, 30enne atleta astigiana tesserata per Esercito e Asti Nuoto, seconda classificata alle spalle dell’altra azzurra Barbara Pozzobon e davanti all’argentina Romina Imwinkelried. 7h25’31''7 il tempo della vincitrice, che ha bissato il titolo della scorsa edizione con un allungo nel finale; staccata di una manciata di secondi Alice Franco, al traguardo dei 36 kilometri della prova in 7h25’42’’3. Alice ha vinto questa manifestazione nel 2015 e anche nelle ultime due edizioni aveva raccolto la medaglia d'argento. La Capri-Napoli la pi antica maratona internazionale di nuoto in acque libere, andata in scena per la prima volta 66 anni fa. L’edizione 2019 disputata ieri ha visto in acqua 25 atleti (15 uomini e 10 donne), partiti in mattinata dal Le Ondine Beach Club di Capri e arrivati nelle acque antistanti il Circolo Canottieri Napoli. Fino al 1992 la gara ha assegnato - su gara unica - il titolo mondiale delle lunghe distanze; oggi la tappa conclusiva delle FINA Ultramarathon Swim Series, circuito che ha visto la vittoria dell’argentina Pilar Geijo, quarta ieri. Nella classifica generale delle Swim Series terza Alice Franco, che dopo aver saltato le prime due tappe in Argentina ha collezionato quattro podi consecutivi: bronzo a St. Jean (Canada), oro sul Lago Ohrid, in Macedonia, e argento in Croazia a Novi Vinodolski, prima del secondo posto ottenuto ieri.

 

L'articolo completo. sul sito della FIN a questo link

 

La pagina della FINA Ultramarathon Swim Series sul sito della FINA a questo link


______________________
Pubblicata il 08/09/2019
Condividi sul tuo