NUOTO
 
Campionato Regionale Assoluto, i risultati della seconda giornata
 
 

Lungo pomeriggio di finali al Palazzo del Nuoto di Torino, nella seconda giornata del Campionato Regionale Assoluto. Il programma delle finali si è aperto con i 50 stile libero e i 50 rana. Nella gara più veloce i nuovi campioni regionali sono Carola Valle (Dynamic Sport) e Nicola Gasparotto (Centro Nuoto Torino), primi in 26’’43 e 23’’77 rispettivamente. Sul podio femminile sono salite anche Helena Biasibetti (Dynamic Sport), argento con il personale di 26’’84, e ben tre atlete al terzo posto ex-aequo con il tempo di 27’’06: Giada Gorlier (Rari Nantes Torino), con il primato personale, Iris Pontarollo (Centro Nuoto Torino) e Ludovica Pavia (VO2 Nuoto Torino). A completare il podio maschile sono invece stati Simone Re (Aquatica Torino), che ha eguagliato il personale di 24’’31, e Cristian Natta (Swimming Club Alessandria), in 24’’37. Nei 50 rana le medaglie sono andate a Roberta Calò (Centro Nuoto Torino) in 33’’26, Ludovica Pavia (VO2 Nuoto Torino) in 33’’53 e Irene Zanirato (Centro Nuoto Torino) in 33’’78; a Stefano Saladini (Centro Nuoto Torino) in 29’’10, Alessandro Fusco (Swimming Club Alessandria) in 29’’14 e Andrea Bergoglio (Centro Nuoto Torino) in 29’’20.

 

Nei 400 stile libero la più veloce è stata Giulia Vetrano (Centro Nuoto Nichelino), classe 2005, argento di specialità un mese fa in Coppa Comen e oggi prima con il tempo 4’21’’28. Ha condotto la gara fin dalle prime bracciate e preceduto sul podio Helena Biasibetti (Dynamic Sport, 4’24’’15) e Chiara Felisso (Centro Nuoto Torino), all’arrivo con il personale di 4’24’’99. In campo maschile il titolo regionale è andato a Luca Bruno (VO2 Nuoto Torino) in 4’02’’24; con una bella progressione finale ha messo dietro Tommaso Gallesio (CSR Granda, 4’06’’46) e Marco Lafronza (Sisport Spa), terzo con il personale di 4’07’’17.

 

Da un’azzurrina a un’altra, nei 100 dorso ha brillato Giada Gorlier (Rari Nantes Torino), a segno con il personale di 1’03’’65, 24 centesimi in meno del tempo che le aveva regalato il bronzo in Mediterranean Cup. Alle sue spalle Carolina Cermelli (VO2 Nuoto Torino) in 1’05’’40 e Francesca Cristetti (Rari Nantes Torino) in 1’05’’53. Tra i maschi tripletta del Centro Nuoto Torino, con Simone Ponzio primo in 57’’41 davanti a Davide Gorgerino (59’’39) e Riccardo Melilli (1’00’’38).

 

La stessa società torinese ha occupato i tre gradini del podio maschile dei 200 farfalla con Alessandro Viarengo (Centro Nuoto Torino), oro con il personale di 2’05’’92, Mattia Antonelli (Centro Nuoto Torino), secondo in 2’06’’76 e Matteo Suardini (Centro Nuoto Torino), bronzo con il personale di 2’08’’34. In campo femminile si è aggiudicata il titolo Giulia Carofalo (Rari Nantes Torino) in 2’16’’58, seguita da Ilaria Moro (Dynamic Sport), nettamente sotto il precedente record personale in 2’16’’96, e Anita Gastaldi (CSR Granda), anche lei all’arrivo con il personale di 2’20’’25.

 

Si è decisa in volata la prima serie femminile dei 200 misti e a toccare davanti a tutte è stata Giulia Quarà (Rari Nantes Torino), che ha fermato il cronometro sul 2’22’’05; l’argento è andato a Irene Zanirato (Centro Nuoto Torino), staccata di soli 10 centesimi in 2’22’’15, mentre il bronzo è di Beatrice Demasi (Rari Nantes Torino), con il personale di 2’22’’47. Più netta l’affermazione di Alessandro Fusco (Swimming Club Alessandria), recentemente impegnato nelle Universiadi. L’azzurro ha chiuso con il personale di 2’06’’26 e preceduto sul podio Nicolò Tosetto (Sisport Spa) e Andrea Dellarole (Dynamic Sport), separati all’arrivo di soli tre centesimi in 2’10’’59 e 2’10’’62 rispettivamente, record personale per entrambi.

 

A chiudere il programma della seconda giornata del Campionato Regionale Assoluto le 4x200 stile libero, in cui Dynamic Sport femminile e Centro Nuoto Torino maschile hanno bissato i titoli di ieri nella 4x100. Helena Biasibetti, Carola Valle, Ilaria Moro e Caterina Momi hanno vinto in 8’28’’86 e contenuto il tentativo di rimonta della Rari Nantes Torino (Rebecca De Rosa, Giulia Carofalo, Letizia Bonfanti, Francesca Cristetti, 8’30’’53); sul terzo gradino del podio sono salite ex aequo l’altra formazione della Rari Nantes Torino (Giada Gorlier, Dea Kadiu, Ginevra Molino, Carlotta Gilli) e il Centro Nuoto Torino (Irene Zanirato, Francesca Fresia, Iris Pontarollo, Chiara Felisso), con il tempo di 8’35’’33. Luca Gabor Orlando, Santiago Fernandez De Losada, Gabriele Mancini e Matteo Senor hanno fermato il cronometro sul 7’42’’52, piazzandosi davanti a Rari Nantes Torino (Leonardo Giraudi, Nicolò Caloiero, Emiliano Tomasi, Luca Genzini, 7’47’’73) e Dynamic Sport (Franco Luigi Ravedoni, Lorenzo Panizza, Riccardo Ongaro, Gabriele Giovanni Rizzo, 7’50’’85). Quarta a soli due centesimi dal podio il quartetto della Sisport Spa.

 

Risultati completi a questo link. Di seguito tutti i podi

 

50 stile libero

Carola Valle (Dynamic Sport) 26’’43, Helena Biasibetti (Dynamic Sport) 26’’84, Giada Gorlier (Rari Nantes Torino), Iris Pontarollo (Centro Nuoto Torino) e Ludovica Pavia (VO2 Nuoto Torino) 27’’06

Nicola Gasparotto (Centro Nuoto Torino) 23’’77, Simone Re (Aquatica Torino) 24’’31 pp eguagliato, Cristian Natta (Swimming Club Alessandria) 24’’37

 

50 rana

Roberta Calò (Centro Nuoto Torino) 33’’26, Ludovica Pavia (VO2 Nuoto Torino) 33’’53, Irene Zanirato (Centro Nuoto Torino) 33’’78

Stefano Saladini (Centro Nuoto Torino) 29’’10, Alessandro Fusco (Swimming Club Alessandria) 29’’14, Andrea Bergoglio (Centro Nuoto Torino) 29’’20

 

400 stile libero

Giulia Vetrano (Centro Nuoto Nichelino) 4’21’’28, Helena Biasibetti (Dynamic Sport) 4’24’’15, Chiara Felisso (Centro Nuoto Torino) 4’24’’99

Luca Bruno (VO2 Nuoto Torino) 4’02’’24, Tommaso Gallesio (CSR Granda) 4’06’’46, Marco Lafronza (Sisport Spa) 4’07’’17

 

100 dorso

Giada Gorlier (Rari Nantes Torino) 1’03’’65, Carolina Cermelli (VO2 Nuoto Torino) 1’05’’40, Francesca Cristetti (Rari Nantes Torino) 1’05’’53

Simone Ponzio (Centro Nuoto Torino) 57’’41, Davide Gorgerino (Centro Nuoto Torino) 59’’39, Riccardo Melilli (Centro Nuoto Torino) 1’00’’38

 

200 farfalla

Giulia Carofalo (Rari Nantes Torino) 2’16’’58, Ilaria Moro (Dynamic Sport) 2’16’’96 pp, Anita Gastaldi (CSR Granda) 2’20’’25 pp

Alessandro Viarengo (Centro Nuoto Torino) 2’05’’92 pp, Mattia Antonelli (Centro Nuoto Torino) 2’06’’76, Matteo Suardini (Centro Nuoto Torino) 2’08’’34 pp

 

200 misti

Giulia Quarà (Rari Nantes Torino) 2’22’’05, Irene Zanirato (Centro Nuoto Torino) 2’22’’15, Beatrice Demasi (Rari Nantes Torino) 2’22’’47

Alessandro Fusco (Swimming Club Alessandria) 2’06’’26, Nicolò Tosetto (Sisport Spa) 2’10’’59, Andrea Dellarole (Dynamic Sport) 2’10’’62

 

4x200 stile libero

Dynamic Sport (Helena Biasibetti, Carola Valle, Ilaria Moro, Caterina Momi) 8’28’’86, Rari Nantes Torino (Rebecca De Rosa, Giulia Carofalo, Letizia Bonfanti, Francesca Cristetti) 8’30’’53, Rari Nantes Torino (Giada Gorlier, Dea Kadiu, Ginevra Molino, Carlotta Gilli) e Centro Nuoto Torino (Irene Zanirato, Francesca Fresia, Iris Pontarollo, Chiara Felisso) 8’35’’33

Centro Nuoto Torino (Luca Gabor Orlando, Santiago Fernandez De Losada, Gabriele Mancini, Matteo Senor) 7’42’’52, Rari Nantes Torino (Leonardo Giraudi, Nicolò Caloiero, Emiliano Tomasi, Luca Genzini) 7’47’’73, Dynamic Sport (Franco Luigi Ravedoni, Lorenzo Panizza, Riccardo Ongaro, Gabriele Giovanni Rizzo) 7’50’’85


______________________
Pubblicata il 20/07/2019
Condividi sul tuo