PALLANUOTO
 
Serie C, le squadre piemontesi chiudono la stagione
 
 

Dopo oltre cinque mesi e 22 partite si è concluso il girone lombardo di serie C e con esso la stagione di Aquatica Torino, UISP River Borgaro e Sa-Fa 2000 Torino. Tutto o quasi, alla vigilia dell’ultima giornata, era già deciso a livello di classifica, con Aquatica e Borgaro al quarto e al quinto posto rispettivamente e Sa-Fa 2000 retrocessa. Alla piscina Monumentale di Torino si è così disputato un derby ricco di gol tra Sa-Fa 2000 e Aquatica, vinto da quest’ultima con il punteggio di 12-15 (parziali 3-5 3-2 2-4 4-4). Marcatori biancoazzurri sono stati Rosa e i fratelli Bianchini, autori di una tripletta; Paffumi, due volte a segno; Sateriale, Gota, Loffredo e Gili, quest’ultimo uno dei tre under 15 all’esordio in prima squadra. Tra i padroni di casa guidati da Edoardo Gambuzzi hanno segnato Procacci (3), Mancuso, Sherko e Gattarossa (2), Borrione, Carluccio e Gnoffo. Il River Borgaro ha invece perso ai rigori sul campo della Canottieri Bissolati, dopo il 7-7 dei tempi regolamentari (parziali 2-4 1-1 2-1 2-1). Una prestazione comunque buona per i piemontesi, che nonostante un paio di assenze importanti hanno condotto per quasi tutta la partita subendo il pareggio soltanto allo scadere.

 

L’Aquatica conclude al quarto posto, a pari punti con il Busto Pallanuoto ma alle spalle dei lombardi a causa delle sconfitte negli scontri diretti. “Siamo soddisfatti perché abbiamo lottato a lungo per la seconda posizione ma soprattutto perché abbiamo fatto un passo avanti rispetto allo scorso campionato” commenta coach Didieu Cavallera, “la squadra adesso ha una identità di gioco definita e pur con alti e bassi è riuscita a esprimerla per tutta la stagione, anche nelle ultime settimane senza più obiettivi di classifica. Vorrei ringraziare i ragazzi per l’impegno, la serietà e la presenza costante in tutti gli allenamenti. Ci siamo già tolti alcune soddisfazioni e continuando così potranno arrivarne molte altre in futuro”.

 

Quinto, invece, il River Borgaro, alla prima esperienza in serie C dopo la promozione ottenuta nel giugno 2018. “Il bilancio della stagione è molto positivo” afferma coach Giulio Katsiberis, “la posizione di classifica e il fatto di essere la seconda miglior difesa del campionato sono motivi di soddisfazione, specialmente per una neopromossa come noi con tanti giocatori giovani all’esordio in prima squadra. È stata una stagione molto lunga ma i ragazzi hanno lavorato duramente senza pause, raccogliendo i frutti del loro allenamento. Continueremo su questa strada pensando già al prossimo campionato; non è mai semplice confermarsi ma noi vogliamo riuscirci”.

 

Sa-Fa 2000 Torino - Aquatica Torino 12-15 (3-5 3-2 2-4 4-4)

Sa-Fa 2000 Torino: Deliu, Mancuso 2, Carpanzano, Procacci 3, Tonda Roch, Borrione 1, Pellegrino, Gattarossa 2, Carluccio 1, Sherko 2, Tonello, Gnoffo 1, Passarella. All. Gambuzzi

Aquatica Torino: Tazzetti, Loffredo 1, Rosa 3, Decaro, Gili 1, Sartori, Bianchini 3, Paffumi 2, Sateriale 1, Gota 1, Rivoli, Bianchini 3, Paletti. All. Cavallera

 

Canottieri Bissolati - Borgaro 10-9 dtr (7-7) (2-4 1-1 2-1 2-1)

 

Risultati e classifica a questo link


______________________
Pubblicata il 10/07/2019
Condividi sul tuo