MASTER
 
Campionati Italiani Master di Nuoto, 79 medaglie e un record italiano per gli atleti piemontesi. L'Aquatica Torino è nuovamente campione d'Italia
 
 

Allo Stadio del Nuoto di Riccione si sono conclusi i Campionati Italiani Master di nuoto, manifestazione come sempre caratterizzata da grandi numeri e tante medaglie per gli atleti del comitato regionale FIN Piemonte e Valle d’Aosta. Ben 79 al termine della manifestazione, 72 individuali e 7 di staffetta, divise in 33 ori, 23 argenti e 23 bronzi. Da segnalare il record italiano M25 dei 100 rana di Emilio Corelli (NC Montecarlo Casale Monferrato), con il tempo di 1’05’’80. Per quanto riguarda la classifica di società femminile da sottolineare invece il secondo posto dell’Aquatica Torino, alle spalle del Milano Nuoto Master e davanti alla Roma Nuoto Master. Per il settimo anno consecutivo, inoltre, l'Aquatica Torino ha vinto la classifica annuale per società (fascia F), graduatoria che comprende ben 456 società (a questo link la classifica completa).

 

Nelle ultime tre giornate si è gareggiato nelle prove più veloci - i 50 e i 100 in tutti gli stili eccezion fatta per i 100 farfalla - e nelle staffette. Si è iscritto per ben tre volte nell’albo dei campioni italiani 2019 anche l’ex azzurro - con partecipazione alle Olimpiadi - Giorgio Perondini (Sisport Spa). Classe 1937 e categoria M80, ha vinto i 50 dorso in 45’’48, i 50 e 100 stile libero rispettivamente in 36’’10 e 1’22’’77. Due le medaglie d’oro per Roberto Gallimbeni (Aquatica Torino. M60), che dopo l’argento nei 200 si è imposto nelle due distanze inferiori del dorso: nei 50 in 34’’43 e nei 100 in 1’15’’47. Doppietta d’oro anche per Sabina Vitaloni (Derthona Nuoto, M45), prima nei 50 rana in 36’’30 e nei 100 in 1’20’’67. Primo titolo per Cristina Caprioli (Rari Nantes Gerbido, M65), nei 50 farfalla in 45’’89 dopo i due argenti nelle distanze superiori. Stesso discorso per Federica Manenti (Sa-Fa 2000 Torino, M30), più veloce di tutte nei 100 stile libero in 1’01’’83 dopo il secondo posto nei 200. Completano il quadro dei piemontesi sul gradino più alto del podio Ilaria Bichi (Aquatica Torino, M30), prima nei 50 dorso in 33’’79; Fabrizio Imperadore (SM Taurus Nuoto, M50), a segno nei 50 farfalla in 27’’67; e Emilio Corelli (NC Montecarlo Casale Monferrato, M25), vincitore dei 100 rana in 1’05’’80. Classe 1994, Emilio Corelli ha stabilito il nuovo record italiano di categoria nei 100 rana, strappandolo per 8 centesimi a Andrea Cavalletti, che nel settembre del 2013 aveva nuotato le due vasche in 1’05’’88.

 

Dai primi ai secondi posti, tra le M70 Giovanna Amalia Ferrero (Libertas Nuoto Chivasso) ha completato il tris di argenti nel dorso: nei 50 in 54’’57 e nei 100 in 2’04’’56, dopo quello ottenuto nei 200. Plurimedagliata nel dorso anche Raffaella Anny Previtera (Aquatica Torino), seconda nei 200 e nei 100 in 1’13’’10 e bronzo nei 50 in 33’’13. Sul secondo gradino del podio sono salite Yojan Fidel Garcia Viel (Sisport Spa, M35), nei 50 farfalla in 26’’54, Maria Berthe Vittoz (Libertas Nuoto Chivasso, M70), nei 100 stile libero in 2’04’’18, Diletta Lugano (Derthona Nuoto, M35), nei 100 dorso in 1’12’’59, e M40 Valeria Vanzetti (Aquatica Torino, M40), nei 50 stile libero in 29’’74.

 

Quest’ultime due hanno raccolto anche due bronzi, rispettivamente nei 50 dorso (33’’92) e nei 100 stile libero (1’04’’47). Terzo posto per Susanna Demarchi (Sa-Fa 2000 Torino, M55), sia nei 50 rana (41’’97) sia nei 100 rana (1’35’’21), dopo aver chiuso in terza posizione anche i 200. Medaglie di bronzo, inoltre, per Emilio Corelli (NC Montecarlo Casale Monferrato, M25), nei 50 rana in 29’’88; Valeria Angelini (Swimming Club Alessandria, M40), nei 100 rana in 1’26’’18 dopo il terzo posto nei 200 misti; e Ambra Agosta (Libertas Nuoto Chivasso, M30), nei 100 dorso in 1’16’’86.

 

Sono saliti sul podio, tutti e tre con la medaglia di bronzo al collo, Cesare Piero Aglieta (Derthona Nuoto, M55), Danja Baretta (Swimming Club Alessandria, M35) e Silvia Comin (NC Montecarlo Casale Monferrato, M45). Tutti e tre hanno scalato una posizione nella classifica del campionato italiano poiché preceduti da atleti stranieri e si sono piazzati terzi rispettivamente nei 100 dorso (1’17’’98), nei 50 rana (40’’50) e nei 100 stile libero (1’08’’09).

 

Nelle ultime tre giornate dei Campionati Italiani Master di nuoto si è gareggiato anche nelle numerose staffette del programma. Staffette che hanno regalato ben sette medaglie al Piemonte. Cinque di queste sono andate all’Aquatica Torino, prima nella 4x50 mista femminile M120 (2’09’’09), nella 4x50 stile libero femminile M120 (1’56’’38) e nell’analoga staffetta maschile M160 (1’45’’68), seconda nella 4x50 mista mixed M100 (1’59’’86) e terza nella 4x50 stile libero mixed M120 (1’49’’00). Un oro e un argento per il Derthona Nuoto, rispettivamente nella 4x50 mista femminile M160 (2’15’’14) e nella 4x50 mista mixed M160 (2’03’’91).

 

Risultati completi a questo link

 

Di seguito le medaglie dei nuotatori di Piemonte e Valle d’Aosta

 

ORI (33)

M85 Elios Rissone (Sa-Fa 2000 Torino) 800 stile libero in 20’29’’67

M85 Elios Rissone (Sa-Fa 2000 Torino) 400 stile libero in 9’52’’61

M85 Elios Rissone (Sa-FA 2000 Torino) 200 misti in 5’58’’26

M80 Giorgio Perondini (Sisport Spa) 50 dorso in 45’’48

M80 Giorgio Perondini (Sisport Spa) 100 stile libero in 1’22’’77

M80 Giorgio Perondini (Sisport Spa) 50 stile libero in 36’’10

M65 Giannantonio Scaramel (Derthona Nuoto) 800 stile libero in 10’58’’03

M65 Giannantonio Scaramel (Derthona Nuoto) 400 misti in 6’20’’53

M65 Giannantonio Scaramel (Derthona Nuoto) 200 misti in 2’53’’62

M65 Cristina Caprioli (Rari Nantes Gerbido) 50 farfalla in 45’’89

M60 Roberto Gallimbeni (Aquatica Torino) 50 dorso in 34’’43

M60 Roberto Gallimbeni (Aquatica Torino) 100 dorso in 1’15’’47

M55 Simonetta Cavallero (Swimming Club Alessandria) 200 misti in 2’59’’51

M55 Simonetta Cavallero (Swimming Club Alessandria) 200 dorso in 3’01’’96

M50 Fabrizio Imperadore (SM Taurus Nuoto) 50 farfalla in 27’’67

M45 Igor Piovesan (Natatio Master Team) 800 stile libero in 8’53’’33

M45 Igor Piovesan (Natatio Master Team) 400 misti in 5’01’’65

M45 Igor Piovesan (Natatio Master Team) 400 stile libero in 4’17’’07

M45 Mirco Cunico (NC Montecarlo Casale Monferrato) 200 misti in 2’26’’91

M45 Sabina Vitaloni (Derthona Nuoto) 50 rana in 36’’30

M45 Sabina Vitaloni (Derthona Nuoto) 100 rana in 1’20’’67

M35 Valentina Lugano (Derthona Nuoto) 800 stile libero in 10’24’’61

M35 Simona Baravalle (Vivisport UISP Fossano) 400 misti in 5’43’’05

M35 Simona Baravalle (Vivisport UISP Fossano) 200 rana in 3’00’’19

M30 Alessia Virgilio (Aquatica Torino) 400 misti in 5’18’’97

M30 Alessia Virgilio (Aquatica Torino) 200 misti in 2’29’’35

M30 Ilaria Bichi (Aquatica Torino) 50 dorso in 33’’79

M30 Federica Manenti (Sa-Fa 2000 Torino) 100 stile libero in 1’01’’83

M25 Emilio Corelli (NC Montecarlo Casale Monferrato) 100 rana in 1’05’’80 record italiano (precedente Andrea Cavalletti 1’05’’88 del settembre 2013)

M160 Derthona Nuoto 4x50 mista femminile in 2’15’’14

M120 Aquatica Torino 4x50 mista femminile in 2’09’’09

M120 Aquatica Torino 4x50 stile libero femminile 1’56’’38

M160 Aquatica Torino 4x50 stile libero maschile 1’45’’68

 

ARGENTI (22)

M80 Benito Mattera (Swimming Club Alessandria) 800 stile libero in 18’12’’78

M70 Giovanna Amalia Ferrero (Libertas Nuoto Chivasso) 200 dorso in 4’32’’62

M70 Giovanna Amalia Ferrero (Libertas Nuoto Chivasso) 50 dorso in 54’’57

M70 Giovanna Amalia Ferrero (Libertas Nuoto Chivasso) 100 dorso in 2’04’’56

M70 Maria Berthe Vittoz (Libertas Nuoto Chivasso) 100 stile libero in 2’04’’18

M65 Cristina Caprioli (Rari Nantes Gerbido) 100 farfalla in 1’54’’59

M65 Cristina Caprioli (Rari Nantes Gerbido) 200 farfalla in 4’19’’42

M60 Roberto Gallimbeni (Aquatica Torino) 200 dorso in 2’49’’20

M55 Simonetta Cavallero (Swimming Club Alessandria) 400 stile libero in 5’28’’12

M55 Massimo Gorrini (Swimming Club Alessandria) 200 dorso in 2’42’’25

M45 Mirco Cunico (NC Montecarlo Casale Monferrato) 100 farfalla in 1’03’’52

M40 Raffaella Anny Previtera (Aquatica Torino) 200 dorso in 2’39’’77

M40 Raffaella Anny Previtera (Aquatica Torino) 100 dorso in 1’13’’10

M40 Roberta Rigault De La Longrais (Aquatica Torino) 400 stile libero in 5’02’’71

M40 Roberta Rigault De La Longrais (Aquatica Torino) 200 stile libero in 2’23’’22

M40 Valeria Vanzetti (Aquatica Torino) 50 stile libero in 29’’74

M35 Federica Manenti (Sa-Fa 2000 Torino) 200 stile libero in 2’18’’15

M35 Simona Baravalle (Vivisport UISP Fossano) 200 misti in 2’42’’02

M35 Yojan Fidel Garcia Viel (Sisport Spa) 50 farfalla in 26’’54

M35 Diletta Lugano (Derthona Nuoto) 100 dorso in 1’12’’59

M30 Alessia Virgilio (Aquatica Torino) 200 rana in 2’46’’66

M160 Derthona Nuoto 4x50 mista mixed in 2’03’’91

M100 Aquatica Torino 4x50 mista mixed in 1’59’’86

 

BRONZI (21)

M80 Benito Mattera (Swimming Club Alessandria) 200 rana in 4’55’’44

M60 Margherita Bertoletti (VO2 Nuoto Torino) 100 farfalla in 1’59’’39

M60 Margherita Bertoletti (VO2 Nuoto Torino) 200 farfalla in 4’19’’76

M55 Massimo Gorrini (Swimming Club Alesandria) 200 misti in 2’40’’15

M55 Massimo Gorrini (Swimming Club Alessandria) 200 rana in 2’54’’74

M55 Susanna Demarchi (Sa-Fa 2000 Torino) 200 rana in 3’28’’23

M55 Susanna Demarchi (Sa-Fa 2000 Torino) 50 rana in 41’’97

M55 Susanna Demarchi (Sa-Fa 2000 Torino) 100 rana in 1’35’’21

M55 Cesare Piero Aglieta (Derthona Nuoto) 100 dorso in 1’17’’98

M45 Silvia Comin (NC Montecarlo Casale Monferrato) 100 stile libero in 1’08’’09

M40 Roberta Rigault De La Longrais (Aquatica Torino) 800 stile libero in 10’30’’57

M40 Valeria Angelini (Swimming Club Alessandria) 200 misti in 2’44’’05

M40 Valeria Angelini (Swimming Club Alessandria) 100 rana in 1’26’’18

M40 Raffaella Anny Previtera (Aquatica Torino) 50 dorso in 33’’13

M40 Valeria Vanzetti (Aquatica Torino) 100 stile libero in 1’04’’47

M35 Valentina Scendrate (Natatio Master Team) 800 stile libero in 10’30’’15

M35 Valentina Lugano (Derthona Nuoto) 400 stile libero in 5’02’’13

M35 Diletta Lugano (Derthona Nuoto) 50 dorso in 33’’92

M35 Danja Baretta (Swimming Club Alessandria) 50 rana in 40’’50

M30 Andrea Rivellini (Sisport Spa) 200 farfalla in 2’19’’69

M30 Ambra Agosta (Libertas Nuoto Chivasso) 100 dorso in 1’16’’86

M25 Emilio Corelli (NC Montecarlo Casale Monferrato) 50 rana in 29’’88

M120 Aquatica Torino 4x50 stile libero mixed 1’49’’00


______________________
Pubblicata il 30/06/2019
Condividi sul tuo