PALLANUOTO
 
Serie A2, la Reale Mutua Torino 81 Iren supera Padova e vola ai playoff
 
 

da comunicato stampa Torino 81

 

Dopo la sconfitta di Civitavecchia la Reale Mutua Torino ’81 Iren è tornata alla Piscina Monumentale e al successo, superando 10-4 il Plebiscito Padova (parziali 2-0 3-2 4-0 1-2). Una vittoria pesante perché dà alla compagine torinese la matematica certezza dell’accesso ai playoff, conquistati con il lavoro quotidiano e con una consapevolezza nei propri mezzi che partita dopo partita è cresciuta sempre più. Nelle ultime tre giornate della regular season - Bologna in trasferta, Ancona e Como, nuovamente fuori casa - la Torino ’81 cercherà di blindare la seconda posizione provando allo stesso tempo a superare Camogli e tornare in vetta. Soprattutto cercherà di avvicinarsi nel migliore dei modi alla fase finale della stagione. Ieri alla Monumentale contro Padova i padroni di casa hanno condotto fin dall’inizio e messo al sicuro il risultato nel terzo parziale, prima di gestire il vantaggio nella quarta frazione. Sul tabellino dei marcatori torinesi Brancatello (tripletta), Azzi e Maffè (doppietta), Cialdella, Vuksanovic e Capobianco.

 

“Un successo per archiviare definitivamente la sconfitta di Civitavecchia” commenta coach Simone Aversa, “il ritmo di gara non è stato elevato ma sono ugualmente soddisfatto per la prestazione dei ragazzi. Stiamo lavorando parecchio in allenamento ed è normale che ci manchi un po’ di brillantezza. Guardando al campionato penso che abbiamo disputato diciannove partite di livello; ci sono state un paio di gare in cui siamo stati meno lucidi del dovuto, ma è comprensibile. Voglio complimentarmi con i ragazzi per il primo obiettivo raggiunto, anche perché non era assolutamente scontato, per giunta in un torneo così competitivo e con tre giornate di anticipo”.

 

Reale Mutua Torino 81 Iren - CS Plebiscito Padova 10-4 (2-0 3-2 4-0 1-2)

Torino 81: Aldi, Seinera, Cialdella 1, Azzi 2, Maffè 2, Oggero, Brancatello 3, Vuksanovic 1, Capobianco 1, Bertolina, Audiberti, Gattarossa, Costantini. Coach: Aversa.

Plebiscito Padova: Calabresi, Segala, Tosato, Chiodo, Savio 3, Barbato, Gottardo, Robusto, Zavonello, Sartore, Destro, Leonardi, Tomasella. Coach: Martinovic.

Arbitri: Magnesia - Nicolai

Note: Superiorità numeriche: Torino ’81 4/10 + un rigore, Padova 0/7 + un rigore.

Nessun giocatore uscito per limite di falli. Spettatori 300 circa.

 

Risultati e classifica del girone nord di A2 a questo link


______________________
Pubblicata il 05/05/2019
Condividi sul tuo