NUOTO
 
SWIM TO - Trofeo Città di Torino, il resoconto della seconda giornata
 
 

Dopo il “Galà della Velocità” di ieri SWIM TO - Trofeo Città di Torino è entrata oggi nel vivo con la seconda giornata, che ha visto in acqua tutti i migliori atleti iscritti alla manifestazione, tra cui campioni italiani e medagliati a livello internazionale. Come accaduto ieri, tante “M” disegnate sulle braccia dei partecipanti hanno ricordato Manuel Bortuzzo e in avvio di programma pomeridiano tutto il Palazzo del Nuoto ha dedicato al giovane nuotatore un caloroso “Forza Manuel” e un lungo applauso, a sottolineare la propria vicinanza a un amico. La parola è quindi pssata alle corsie, dove si sono assegnate le medaglie di 400 misti, 100 farfalla, 800 e 1500, 100 rana e 200 stile libero.



Nei 400 misti Ragazzi ha festeggiato Simone Dutto (CSR Granda), in nazionale giovanile l'estate scorsa per la Coppa Comen e oggi all'arrivo in 4’38"80. Tra le Junior la compagna di squadra Anita Gastaldi si è invece piazzata seconda in 4'56"27 alle spalle dell'azzurrina Martina Ratti (4'54"30). Gabriele Mancini (Centro Nuoto Torino) ha conquistato la medaglia d'oro Junior in 4'37"02, abbassando notevolmente il record personale. Primi tra gli Assoluti Alice Marini e Emanuele Brivio, che hanno preceduto i piemontesi Giulia Carofalo (4'57"99) e Erik Lora (4'27"07), tesserati rispettivamente per Rari Nantes e Centro Nuoto Torino.



I 100 farfalla si sono aperti con il successo di Giulia Grossini tra le Ragazze; la giovane nuotatrice della Libertas Nuoto Novara ha chiuso in 1'06"20. Prestazioni di alto livello hanno caratterizzato la gara in tutte le categorie. Tra gli Junior il più veloce è stato l'azzurro plurimedagliato alle Olimpiadi Giovanili Thomas Ceccon (54"40); meglio di lui ha fatto Alberto Razzetti tra gli Assoluti (53"74). Gara combattuta tra le Assolute, vinta dalla vicecampionessa europea di 200 e 400 misti Ilaria Cusinato in 1'00"14, quattro decimi davanti a Helena Biasibetti (Dynamic Sport, ma in gara per la nazionale giovanile) e all'altra azzurra Claudia Tarzia (1’00"77).

 

Nella parte centrale del pomeriggio si sono tuffati i mezzofondisti di 800 femminili e 1500 maschili. Nella gara femminile la vittoria è andata a Erica Musso (Fiamme Oro), da quest'anno di casa all'Aquatica Torino e oggi all'arrivo in 8'44"68. Medaglia d'argento per la torinese Luisa Trombetti (Fiamme Oro/Rari Nantes Torino), seconda in 8'50"18. Matteo Lamberti, alla SWIM TO con la maglia della nazionale giovanile si è invece aggiudicato i 1500 in 15'50"35, davanti a Tommaso Gallesio (CSR Granda, 15'53"23), l'estate scorsa medagliato in Coppa Comen di fondo in acque libere.

 


Tre atleti piemontesi sono saliti sul gradino più alto del podio dei 200 dorso. Primo dei Ragazzi è stato Lorenzo Masoero (Sisport Spa), con il tempo di 2'09"41. Junior e Assolute hanno applaudito la vittoria di atlete della Dynamic Sport, rispettivamente Caterina Momi e Camilla Giacomini. Caterina con il nuovo primato personale di 2'20"68, Camilla in 2'18"40 davanti a Paola Lanzillotti (Rari Nantes Torino, 2'19"34). Tra gli Assoluti da segnalare la vittoria del capitano della nazionale Federico Turrini, con il tempo di 2'03"30.



Piemontesi a segno anche nei 100 rana. Tra i Ragazzi si sono presi il titolo Ludovica Pavia (VO2 Nuoto Torino) e Marco Secondo (Rari Nantes Torino); Ludovica in 1'13"51 in volata su Giada Gorlier (Rari Nantes Torino), Marco in 1'07"86 ex aequo con Alex Sabattani. Il più veloce tra gli Junior è invece stato Gabriele Rizzo (Dynamic Sport, 1'05"14), convocato in nazionale giovanile per questo evento. Federico Poggio, piemontese ma tesserato per l’Imolanuoto, e Natalia Foffi hanno vinto l'oro assoluto, rispettivamente in 1'01"94 e 1'10"67.



A chiudere il programma i 200 stile libero, ultimo atto di una seconda giornata capace di regalare grande spettacolo. L'unico titolo piemontese è arrivato tra i Ragazzi, dove Lorenzo Panizza (Dynamic Sport) si è imposto in 1'56"90. I tempi migliori sono stati siglati da Thomas Ceccon (1'50'46), primo Junior, e Davide Nardini (1'50"56), migliore tra gli Assoluti. A livello femminile l'ultima finale ha invece premiato sui primi due gradini del podio Giorgia Romei (2'01"56) e Erica Musso (2'03"12), che domani sarà in gara nei 400.



I 400 stile libero apriranno il programma di domani, ultima giornata di SWIM TO - Trofeo Città di Torino. Seguiranno 200 farfalla, 100 dorso, 200 rana, 100 stile libero e 200 misti. Le qualifiche - maschili alla Sisport, femminili al Palazzo del Nuoto, tutte in vasca corta - scatteranno alle 8.45. Le finali - tutte al Palazzo del Nuoto e in vasca lunga - si apriranno alle 16.

 

Risultati completi a questo link

 

Foto LC ZONE Fotografia&Comunicazione


______________________
Pubblicata il 09/02/2019
Condividi sul tuo