SINCRO
 
Manifestazione regionale, buoni punteggi per molte atlete piemontesi
 
 

Una lunga mattinata di nuoto sincronizzato ha caratterizzato la domenica al Palazzo del Nuoto di Torino, sede di una Manifestazione regionale di obbligatori per Assolute e Junior, accompagnata dalle prove per l'assegnazione delle stelle (dalla 1 alla 7). Si trattato del primo appuntamento stagionale del calendario di Piemonte e Valle d'Aosta, con una ventina di atlete in gara negli obbligatori e cinquanta impegnate nel conseguimento delle stelle. Negli obbligatori dieci giovani piemontesi hanno ottenuto un punteggio superiore a 56, minimo imposto dal regolamento per la partecipazione al Campionato Italiano Invernale Junior. Sono Federica Di Venere (69,0726), Angelica Paraluppi (62,7715) e Ilaria Sacco (62,7258), tutte e tre tesserate per l'Aquatica Torino; insieme a loro anche Carlotta Mosole e Elsa Busca (Taurus Nuoto), Beatrice Mulatero e Bianca Salierno (Aquatica Torino), Elisa Princi (Abundance Synchro), Cristina Sartore (Aquatica Torino) e Gaia Cutrera (Polisportiva UISP River Borgaro). Le prime tre atlete citate, presenti anche nella classifica Assolute, hanno superato i 60 punti richiesti per l'accesso al Campionato Italiano Assoluto Invernale: con loro anche le compagne di squadra Ilaria Toffanin (64,0968) e Giorgia Zaia.

 

Risultati completi a questo link

 

Foto LC ZONE Fotografia&Comunicazione


______________________
Pubblicata il 26/11/2018
Condividi sul tuo