SALVAMENTO AGONISTICO
 
Mondiali, un bronzo nella terza giornata
 
 

Concluse le gare in piscina i Mondiali Assoluti si sono trasferiti oggi sulla costa per le prove oceaniche, mentre gli Youth hanno inaugurato il programma in vasca dopo le competizioni tra spaggia e mare. Gli azzurri guidati dal commissario tecnico Antonello Cano hanno vinto due bronzi e il medagliere dell'Italia cos salito a quota quattordici. Tra gli Assoluti salita sul terzo gradino del podio la staffetta torpedo maschile composta da Daniele Sanna (In Sport Rane Rosse), Jacopo Musso (Rari Nantes Torino), Andrea Piroddi (Fiamme Oro), e Federico Gilardi (Fiamme Oro/Rari Nantes Torino). Con 16 punti ha chiuso alle spalle dell'Australia e della Nuova Zelanda. Il bronzo Youth invece arrivato in piscina grazie al terzo posto di Lucrezia Fabretti (In Sport Rane Rosse) nei 100 rescue. Da segnalare i piazzamenti ottenuti dall'altra azzurrina Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani), quarta nei 200 ostacoli in 2'14''21 e sesta nei 100 manichino pinne e torpedo in 1'05''88. Le due azzurrine sono ad Adelaide con Gianni Anselmetti, tecnico responsabile della nazionale giovanile e allenatore ai Nuotatori Canavesani.

 

Risultati completi a questo link

 

L'articolo sul sito della FIN a questo link

 

Foto FIN


______________________
Pubblicata il 24/11/2018
Condividi sul tuo