NUOTO
 
Trofeo Nico Sapio, sette medaglie piemontesi nella seconda giornata
 
 

Dopo la splendida qualificazione ai Mondiali in vasca corta conquistata ieri pomeriggio nei 400 stile libero da Erica Musso, il Trofeo Nico Sapio è continuato oggi con diverse ottime prestazioni per i nuotatori piemontesi impegnati, che hanno conquistato complessivamente sette medaglie e parecchie finali. Tra gli Assoluti Luisa Trombetti (Fiamme Oro/Rari Nantes Torino) ha vinto l'argento negli 800 stile libero - prima gara del pomeriggio - in 8'29"36 alle spalle della pluricampionessa europea Simona Quadarella. Pochi minuti più tardi Erica Musso (Fiamme Oro) è salita sul podio per la seconda volta in due giorni, chiudendo al terzo posto i 200 stile libero in 1'56"45 - personale eguagliato - dopo la vittoria di ieri sulla doppia distanza. Davanti a lei si sono piazzate Federica Pellegrini e l'americana Lia Neal. La terza medaglia tra gli Assoluti per il nostro Comitato Regionale è arrivata grazie a Alessandro Fusco (Swimming Club Alessandria), secondo nei 200 rana dietro all'azzurro Luca Pizzini con il record personale di 2'07"73; sei decimi esatti meno del precedente, a confermare l'ottimo stato di forma dopo il personale di ieri sui 100 rana, distanza di cui Alessandro è vicecampione europeo Junior.

 

Quattro Junior piemontesi sono saliti sul podio. Sul gradino più alto Giorgia Lutri (NC Montecarlo - Casale Monferrato), vincitrice dei 100 farfalla in 1'02"53. Secondo nei 100 stile libero Fabio Fasolo (Sisport Spa), molto veloce con il personale di 50"07 e preceduto soltanto dall'israeliano Gal Cohen Groumi. Terza due volte con altrettanti record personali Angelica Ferrara (Rari Nantes Torino), che nei 100 rana ha nuotato in 1'11"89 chiudendo alle spalle di Matilde Zucchini e Giorgia Vavalle, mentre nei 200 misti ha vinto il bronzo in 2'19"92 dietro a Martina Ratti e Angelica Maria Reali.

 

Tanti, come detto, i piazzamenti di rilievo ottenuti dagli atleti di Piemonte e Valle d'Aosta. Ottima quarta posizione con primato personale per l'azzurrina degli Eurojunior Helena Biasibetti (Dynamic Sport), nei 100 farfalla in 59"80. Nella stessa finale si è piazzata quinta Aurora Petronio (Fiamme Gialle/Rari Nantes Torino, 59"98), mentre Simona Paula Paul (CSR Granda, 1'01"63) ha chiuso settima. Secondo record personale di giornata di Alessandro Fusco nei 50 rana, quinto in 27"56; nella stessa distanza ottavo Stefano Saladini (Centro Nuoto Torino) in 28"26. Centro Nuoto Torino in finale anche con le azzurrine degli Eurojunior 2017 Francesca Fresia e Roberta Calò, rispettivamente nei 50 dorso e nei 100 rana in 28"78 e 1'10"54.

 

Quinto nei 100 dorso Simone Ponzio (Centro Nuoto Torino), ottavo nella stessa distanza il compagno di squadra Emanuel Fava in 55"31. Emanuel ha raggiunto la finale anche nei 100 misti, concludendo sesto il 55"89. Analogo piazzamento per Thomas Labruzzo (Sisport Spa) nei 200 farfalla, con il personale di 2'02"20, e per Stefano Saladini nei 200 rana, in 2'14"72; settimo nei 200 rana Andrea Dellarole (Dynamic Sport) in 2'14"84. Tre piemontesi sono arrivate in finale nei 200 misti: Luisa Trombetti, sesta in 2'17"36, seguita da Giulia Carofalo (Rari Nantes Torino, 2'18"08) e Rebecca Frontera (Centro Nuoto Torino, personale di 2'18"25). Nella doppia distanza ha chiuso settimo Erik Lora (Centro Nuoto Torino, 4'20"53).

 

Tra gli Junior tre atlete del nostro Comitato Regionale in finale nei 100 farfalla: Beatrice Demasi (Rari Nantes Torino), quarta con il personale di 1'03"30 ex-aequo con Marta Stroppiana (Dynamic Sport) e davanti a Cecilia Fantinato (Rari Nantes Torino), sesta con il personale di 1'03"58. Ottavo Emiliano Tomasi (Rari Nantes Torino) nei 100 stile libero, con la propria miglior prestazione di 51"46. Si è così conclusa la due giorni del Trofeo Nico Sapio dedicata ad Assoluti e Junior; domani in acqua Ragazzi e Esordienti.

 

Risultati completi a questo link

 

Foto LC ZONE Fotografia&Comunicazione


______________________
Pubblicata il 10/11/2018
Condividi sul tuo