NUOTO
 
Alessandro Miressi tra i "meravigliosi" del GalÓ FIN
 
 

“Meravigliosi” Ŕ stato l'hashtag utilizzato per ribattezzare il "GalÓ dei campioni azzurri", quarta edizione della grande festa organizzata dalla Federazione per celebrare i suoi campioni di tutte le discipline. Si Ŕ svolta martedý scorso a Spazio Novecento di Roma, con oltre 600 invitati tra cui i medagliati dei Campionati Europei, disputati a Glasgow, Edimburgo e Loch Lomond nel mese di agosto. Un'edizione ricca di medaglie (record storico di 39) e di emozioni. In particolare, per il nuoto piemontese, impossibile dimenticare la medaglia d'oro di Alessandro Miressi nei 100 stile libero, conquistata al termine di una gara in rimonta con un'irresistibile seconda metÓ di gara. C'era anche Alessandro tra i partecipanti alla festa, momento dal quale ripartire per una nuova stagione di successi. Il primo appuntamento internazionale per il quasi ventenne di Fiamme Oro e Centro Nuoto Torino saranno i Mondiali in vasca corta in programma ad Hangzoun (Cina) dall'11 al 16 dicembre. Alessandro Ŕ qualificato per i 100 stile libero proprio in virt¨ del titolo europeo.

 

Al GalÓ ha presenziato anche Gianluca Albonico, presidente del Comitato Regionale FIN Piemonte e Valle d'Aosta. Di seguito le parole pronunciate dal presidente FIN Paolo Barelli: “con questa festa mettiamo il sigillo a una stagione meravigliosa che era giusto celebrare come nelle precedenti occasioni. Il nostro trend di crescita continua, ma da domani di nuovo sotto a lavorare perché ci aspettano il Mondiale e poi l’Olimpiade a Tokyo nel 2020. Ringrazio le societÓ, i dirigenti, gli amici sponsor, le istituzioni e i familiari che sono al centro di tutti questi successi”.

 

L'articolo sul sito www.federnuoto.it

 

L'articolo sui Mondiali in vasca corta a questo link

 

Foto deepbluemedia.eu


______________________
Pubblicata il 20/09/2018
Condividi sul tuo