SALVAMENTO AGONISTICO
 
Europei Youth, due medaglie di bronzo nell'ultima giornata per Francesca Pasquino e Andrea Vivalda
 
 

dal sito www.federnuoto.it

 

Francesca Pasquino nell'oceanwoman e Andrea Vivalda nelle bandierine si aggiudicano la medaglia di bronzo e la nazionale italiana giovanile di nuoto per salvamento raggiunge quota 26 medaglie agli Europei Youth disputati da martedý a ieri tra Limerick (gare in vasca) e Kilkee Co Clare (prove oceaniche). I due terzi posti degli azzurrini piemontesi, tesserati rispettivamente per Nuotatori Canavesani e Sa-Fa 2000 Torino, valgono 32 punti molto importanti per la classifica generale, che pone l'Italia al terzo posto a quota 792 nel ranking per nazioni, dopo il successo in piscina. Sul gradino pi¨ alto sale la Spagna con 850, seconda Ŕ la Germania con 820. Sulle coste irlandesi Francesca Pasquino ha raccolto ieri l'ottava medaglia personale della rassegna, la seconda nelle prove oceaniche dopo l'oro di giovedý nella staffetta torpedo. Quarto podio invece per Andrea Vivalda, la prima nelle prove oceaniche. I due giovani nuotatori piemontesi hanno poi raggiunto il sesto posto con le rispettive staffette ocean (femminile e maschile). Da segnalare inoltre il quarto e il sesto posto ottenuti venerdý da Francesca, rispettivamente nella prova di nuoto nel frangente e nella staffetta con tavola. Settima e ottava posizione in finale, invece, per Andrea Vivalda, nelle staffette ocean lifesaver mixed e 4x90 sprint. Francesca Pasquino e l'altra azzurrina Lucrezia Fabretti, infine, sono inoltre state convocate anche per i Campionati del Mondo Assoluti e Youth, in programma ad Adelaide dal 20 al 25 novembre.

 

L'articolo completo a questo link

 

Foto tratte da sito FIN


______________________
Pubblicata il 16/09/2018
Condividi sul tuo