NUOTO
 
Campionato Italiano di Categoria, Rari Nantes Torino prima tra le Ragazze
 
 

Due medaglie – una individuale e una in staffetta, una d'oro e una di bronzo – per il Piemonte nell'ultima giornata del Campionato Italiano di Categoria dedicata alle gare della categoria Ragazzi. Entrambe targate Rari Nantes Torino, che nella classifica per societÓ Ŕ salita sul primo gradino del podio femminile di categoria, confermandosi ai vertici in campo nazionale dopo l'oro della passata stagione in ambito maschile. Da sottolineare, nella classifica per societÓ Ragazzi, il quinto posto del Centro Nuoto Torino e il settimo del CSR Granda. È arrivato oggi il primo titolo italiano della rassegna per il nostro Comitato Regionale, grazie alla 4x100 mista femminile della Rari Nantes Torino. Giulia Teresa Lasorsa (dorso, 1'04"77), Giada Gorlier (rana, 1'15"50), Beatrice Demasi (delfino, 1'04"13) e Giorgia Regruto Tomalino (stile libero, 59"03) hanno chiuso in 4'23"43 davanti a Leosport (4'24"99) e President Bologna (4'26"41). Si sono piazzate seconde dietro lo Sport Village, che ha stabilito il record italiano di categoria in 4'21"57 gareggiando per˛ "fuori classifica".

 

L'altra medaglia piemontese di giornata Ŕ arrivata nella prima finale del pomeriggio con il terzo posto di Giulia Teresa Lasorsa nei 100 dorso. Bronzo anche nei 200 dorso nella prima giornata, la giovane torinese ha nuotato il personale di 1'04"41 (precedente 1'05"28 agli ultimi Regionali di categoria) e si Ŕ piazzata alle spalle di Erika Francesca Gaetani (Nuotatori Pugliesi, 1'02"43) e Chiara Fontana (President Bologna, 1'03"46). Nella stessa finale si Ŕ piazzata quinta la compagna di squadra Giada Gorlier, con il personale di 1'05"53.

 

Ben cinque nuotatori piemontesi hanno raggiunto la finale nei 200 misti. Record personale migliorato nettamente da Gabriele Mancini (Dinamica Sport) e Simone Dutto (CSR Granda), rispettivamente quarto e sesto in 2'08"36 e 2'09"03. Tra le Ragazze, sesta, settima e nona posizione per Angelica Ferrara, Giulia Veterano e Beatrice Demasi, all'arrivo in 2'25"94, 2'25"97 (record personale) e 2'26"35. Buon settimo posto, infine, per Tommaso Gallesio (CSR Granda) nei 1500, accompagnato dal record personale di quasi 20 secondi in 15'56"95.

  

  

Oltre al primo posto della Rari Nantes Torino, altre tre staffette piemontesi si sono posizionate tra le prime dieci. Quinto tra i Ragazzi il Centro Nuoto Torino (Maurutto, Viberti, Suardini, Fernandez de Losada, 3'59''46); settima e decima tra le Ragazze Centro Nuoto Nichelino (Vetrano, Cappelli, Rizzo, Dibellonia, 4'33''03) e Libertas Team Novara (Narchialli, Cirichelli, Grossini, Saronne, 4'34''77). Conclusi i tre giorni del Campionato Italiano di Categoria dedicati alla categoria Ragazzi, domani pomeriggio scatteranno le gare di Junior, Cadetti e Senior.

 

  

  Risultati completi a questo link

 

Foto tratta dalla pagina Facebook della Rari Nantes Torino


______________________
Pubblicata il 09/08/2018
Condividi sul tuo