MASTER
 
Campionati Italiani di nuoto, titoli e record italiani per gli atleti piemontesi a Palermo
 
 

Terza giornata ricca di soddisfazioni per il movimento master di Piemonte e Valle d'Aosta, che ai Campionati Italiani di nuoto in corso a Palermo ha raccolto altre 17 medaglie – 7 ori, 3 argenti e 7 bronzi – e due record italiani. Partiamo da questi ultimi, stabiliti da Giannantonio Scaramel (Derthona Nuoto) e Alessia Virgilio (Aquatica Torino) nei 200 farfalla 65M e nei 200 misti 30F rispettivamente. Giannantonio, classe 1952, ha chiuso con il tempo di 3'05''73 e abbassato il precedente primato nazionale di categoria, da lui stesso stabilito una quindicina di giorni fa (3'08''14); ha conquistato il terzo titolo del suo campionato italiano, dopo quelli dei 400 e degli 800 stile libero. Alessia, classe 1988. ha invece completato le quattro vasche nei vari stili in 2'27''65, scrivendo il suo nome nell'albo dei record italiani al posto di Roberta Ioppi, che circa due anni fa aveva nuotato in 2'29''01; ha raccolto il secondo oro e il secondo record in due giorni, dopo quelli dei 400 misti.

 

In queste prime giornate di gare salito tre volte sul gradino pi alto del podio anche Mauro Rodella (Aquatica Torino), primo nei 200 stile libero 55M in 2'11''84 dopo le affermazioni nei 400 e negli 800. Simona Baravalle (Vivisport UISP Fossano) ha invece concesso il bis nei 200 misti 35F dopo il successo nella doppia distanza, chiudendo in 2'40''77. Doppietta anche per Simonetta Cavallero (Swimming Club Alessandria), che dopo la vittoria nei 100 farfalla si ripetuta nei 200 misti 55F in 2'59''64. Medaglie d'oro, infine, per Roberto Gallimbeni (Aquatica Torino), primo nei 200 dorso 60M in 2'48''23, e per Elios Rissone (Derthona Nuoto), a segno nei 200 misti 80M ( classe 1934) in 5'45''66.

 

Tre gli argenti piemontesi della terza giornata. Il primo in ordine cronologico andato a Simonetta Cavallero (Swimming Club Alessandria), ancora sul podio nei 200 dorso 55F in 3'00''66. Gli altri due sono arrivati nei 200 misti grazie a Mirco Cunico (NC Montecarlo Casale Monferrato, 45M), in 2'27''64 dopo l'oro della seconda giornata nei 100 farfalla, e Marie Berthe Vittoz (Libertas Nuoto Chivasso, 70F), in 5'16''20.

 

Sette atleti del nostro Comitato Regionale si sono piazzati al terzo posto. Nei 200 dorso Ambra Agosta (Libertas Nuoto Chivasso, 25F), in 2'44''03, e la compagna di squadra Giovanna Amalia Ferrero (70F), in 4'44''02. Nei 200 farfalla Alessandro Ciccone (Aquatica Torino, 25M), Enrico Tullio Castaldi (Nuotatori Canavesani, 50M) e Margherita Bertoletti (Ronchiverdi, 60F), in 2'20''87, 2'33''86 e 4'09''70 rispettivamente. Nei 200 stile libero Valeria Marmo (Nuoto Club Torino, 30F), in 2'20''71, e nei 200 misti Susanna De Marchi (Sa-Fa 2000 Torino), in 3'11''49.

 

Risultati completi a questo link


______________________
Pubblicata il 13/07/2018
Condividi sul tuo