SALVAMENTO AGONISTICO
 
Campionati Regionali di Categoria, di nuovo in acqua i protagonisti degli Assoluti
 
 

Archiviata la lunga settimana di gare a Riccione, teatro di Campionati Italiani Assoluti e di Categoria dal 28 maggio al 2 giugno, il nuoto per salvamento piemontese si appresta a tornare in pista nel week end alle porte per un nuovo importante appuntamento: i Campionati Regionali di Categoria. La manifestazione vedrÓ in gara quasi 250 atleti delle categorie Ragazzi, Junior, Cadetti e Senior, in rappresentanza di 13 societÓ e per un totale di oltre 750 presenze gara. Si svolgerÓ tra sabato 9 e domenica 10 giugno alla piscina Usmiani di Torino con il seguente programma:

 

- sabato pomeriggio dalle 15.15: 100 manichino pinne e torpedo, 200 super lifesaver, 4x50 mista

- domenica mattina dalle 9.15: 100 percorso misto, 100 manichino pinne, 4x25 manichino

- domenica pomeriggio dalle 15.15: 200 ostacoli, 4x50 ostacoli, 50 trasporto manichino

 

I Campionati Regionali di Categoria sono tappa di avvicinamento al Campionato Italiano Estivo di Categoria, in programma allo Stadio del Nuoto di Roma dall'11 al 15 luglio. A proposito di gare nazionali vale la pena ricordare gli ottimi risultati ottenuti dai nuotatori piemontesi ai recenti Assoluti (gare in vasca e prove oceaniche) e ai Categoria (prove oceaniche) di Riccione.

 

Tantissime medaglie individuali e di staffetta e record giovanili (il riepilogo a questo link), ottimi piazzamenti nelle classifiche per societÓ e nel medagliere hanno caratterizzato una settimana fantastica per il nuoto per salvamento di Piemonte e Valle d'Aosta, capace di confermarsi su alti livelli sia in termini numerici sia qualitativi, sia nelle gare in piscina sia in quelle sulla spiaggia e in mare.

 

Da sottolineare, inoltre, la crescita di molti ragazzi della regione, protagonisti nelle proprie categorie giovanili e sempre pi¨ competitivi anche a livello assoluto. A poco a poco si stanno affiancando agli atleti giÓ affermati a livello nazionale e internazionale, contribuendo ad arricchire il bottino di medaglie del nostro Comitato.

 

Praticamente tutti i medagliati degli Assoluti e dei Categoria della scorsa settimana sono iscritti ai Campionati Regionali del fine settimana. Citiamo i campioni italiani assoluti – gare in piscina – Jacopo Musso (Rari Nantes Torino), Rossella Fimiani e Cristina Leanza (Aquatica Torino); Jacopo Musso Ŕ inoltre giÓ stato selezionato per i Mondiali (Adelaide, Australia, 20-25 novembre), mentre Cristina Leanza ha stabilito il nuovo record italiano dei 50 manichino.

 

Attesi ai blocchi di partenza anche i pi¨ giovani Andrea Vivalda (Sa-Fa 2000) e Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani); entrambi sono tornati da Riccione con un record del mondo Junior, rispettivamente nei 100 manichino pinne e nei 200 super lifesaver, e Francesca ha stabilito anche il primato italiano Junior dei 200 ostacoli. La stessa nuotatrice di Ivrea ha inoltre conquistato il pass per gli Europei Youth (Limerik, Irlanda, 11-18 settembre).

 

Sono iscritti ai Campionati Regionali di Categoria anche gli azzurri Davide Petruzzi e Cristian Barbati (RN Torino), Vittoria Borgnino (Sa-Fa 2000) e i pi¨ giovani compagni di squadra medagliati in staffetta agli Assoluti.

 

Di seguito l'elenco delle 13 societÓ iscritte ai Regionali: Aquarium Novi Ligure, Aquatica Torino, Centro Nuoto Nichelino, CS Roero, CSR Granda, GS Vigili del Fuoco Salza, Libertas Nuoto Chivasso, Libertas Nuoto Rivoli, Nuotatori Canavesani, Polisportiva UISP River Borgaro, Rari Nantes Torino, Sa-Fa 2000 Torino e Swimming Club Alessandria.

 

Tutti i dettagli a questo link

 

Foto LC ZONE Fotografia&Comunicazione


______________________
Pubblicata il 07/06/2018
Condividi sul tuo