SALVAMENTO AGONISTICO
 
Campionato Regionale Assoluto, i risultati del secondo turno di gare
 
 

Il Campionato Regionale Assoluto di nuoto per salvamento è ripartito stamattina con il secondo turno di gare, dedicato a 100 percorso misto, 100 manichino pinne, 4x25 manichino e 4x50 mista. I primi titoli della giornata sono andati a Cristina Leanza (Aquatica Torino) e Luca Rinaldi (Swimming Club Alessandria), oro nei 100 percorso misto con i tempi rispettivamente di 1'13"07 e 1'09"51. Una buona prestazione per Cristina Leanza, classe 1988 e in nazionale ai World Games dell'estate scorsa, che ha preceduto sul podio Vittoria Borgnino (Sa-Fa 2000 Torino, 1'17"66) e Andrea Allais (Libertas Nuoto Chivasso, 1'17"77), medagliata agli Europei Youth 2017. Nella gara maschile Luca Rinaldi, classe 2000, ha chiuso davanti a Gabriele Giaconia e Riccardo Boscolo, entrambi tesserati per la Sa-Fa 2000 Torino e all'arrivo in 1'10"03 e 1'12"56 rispettivamente. Il miglior tempo è stato di Edoardo Giuseppe Pirola (1'08"11), atleta della nazionale giovanile tesserato per i Nuotatori Milanesi, escluso dalla classifica del campionato regionale in quanto non piemontese.

 

Il programma della mattinata è proseguito con i 100 manichino pinne. Incerta fino all'ultima bracciata la gara femminile, vinta da Greta Pezziardi (Rari Nantes Torino) con un buon 54"90. Classe 1998, ha battuto in volata Giulia Calistri (55"29), portacolori dell'abruzzese Interamnia Fitness, a sua volta davanti a Valeria Cappelletti (56"20), tesserata per la società lombarda In Sport Rane Rosse. Argento e bronzo del Campionato Regionale sono quindi andati a Vittoria Borgnino (Sa-Fa 2000 Torino) e Rossella Fimiani (Aquatica Torino), rispettivamente quarta e quinta della classifica open e separate di soli due centesimi all'arrivo, in 57"25 e 57"27. Andrea Vivalda (Sa-Fa 2000 Torino), classe 2001, si è aggiudicato la prova maschile con un buon 47"96, superando in volata l'abruzzese Lorenzo Mattei (Interamnia Fitness, 48"11) e Davide Petruzzi (Rari Nantes Torino, 48"14). Quest'ultimo è salito sul secondo gradino del podio regionale davanti a Marco Ferrio (Centro Nuoto Nichelino, 50"51), sesto della classifica generale.

 

Terminate le due prove individuali della mattinata sono salite sui blocchi di partenza le staffette. Nella 4x25 manichino femminile la Sa-Fa 2000 Torino ha vinto con buon margine su Aquatica Torino e Vigili del Fuoco Salza, rispettivamente terza e quinta della classifica open alle spalle di Nuotatori Milanesi e In Sport Rane Rosse. Elena Tetta, Vittoria Borgnino, Noemi Bigarella e Maddalena Daraio hanno nuotato in 1'28"77. Argento regionale in 1'37"89 per Cristina Leanza, Arianna Schittino, Rossella Fimiani e Silvia Barone; bronzo in 1'43"99 per Rebecca Traina, Lorella Melano, Nadia Iacobellis e Georgiana Cochior. Sa-Fa 2000 a segno anche nella gara maschile, con il tempo di 1'17"64 nuotato da Andrea Vivalda, Gabriele Giaconia, Lorenzo Bigarella e Riccardo Boscolo. Seconda piazza per il Centro Nuoto Nichelino, in 1'20"10 con Marco Ferrio, Andrea Gastaldello, Lorenzo Giaccone e Matteo Tomei; terzo lo Swimming Club Alessandria in 1'20"94, con Luca Rinaldi, Tiziano Rossi, Daniele Battegazzore e Edoardo Bartoletti.

 

Nella 4x50 mista sono salite sul gradino più alto del podio le ragazze dell'Aquatica giunte seconde nella precedente staffetta. Cristina Leanza, Arianna Schittino, Silvia Barone e Rossella Fimiani hanno chiuso in 1'48"36 davanti a Sa-Fa 2000 (1'49"81), e Libertas Chivasso (1'50"89). Maddalena Daraio, Noemi Bigarella, Vittoria Ormezzano e Vittoria Borgnino si sono quindi piazzate seconde davanti a Sara Radina, Irene Sosso, Andrea Allais e Alessandra Zanero. La Sa-Fa 2000 si è laureata nuovamente campione regionale nella prova maschile, con il tempo di 1'37"48 stabilito da Gabriele Giaconia, Sergio Micelotta, Enrico Mancardo e Andrea Vivalda. Il quartetto torinese ha messo dietro Centro Nuoto Nichelino, 1'39"18 con Andrea Gastaldello, Simone D'Agostino, Davide Gallo e Marco Ferrio, e Vigili del Fuoco Salza, 1'39"27 con Alessandro Ferrone, Andrea Bianco, Alessandro Gozzo e Davide Finiguerra.

 

Risultati completi a questo link

 

Foto LC ZONE Fotografia&Comunicazione


______________________
Pubblicata il 06/05/2018
Condividi sul tuo